Ospedale Molfetta
Ospedale Molfetta
Sanità

Il sindaco e il Tribunale del malato: no alla chiusura di cardiologia

Chiesti chiarimenti alla Asl: «Ogni decisione di smobilitarlo apparirebbe ingiustificata e inaccettabile»

Questa mattina il sindaco di Molfetta Paola Natalicchio ha incontrato una delegazione del Tribunale del malato guidato dalla presidente Marta Pisani. «Mi hanno evidenziato il rischio concreto di perdere 'l'area critica' di cardiologia, dove viene svolta ogni giorno una intensa attività di cura e follow up di persone con pacemaker, oltre alla garanzia di pronto intervento per le persone con pre-infarto o infarto», ha spiegato il sindaco al termine dell'incontro.

«Oltre agli ospedali San Paolo e Di Venere già congestionati – continua – non solo Molfetta ma l'intero nord barese rischia di perdere un presidio importante per la salute dei cittadini. Parliamo di un reparto che ho visitato qualche mese fa con l'allora assessore Elena Gentile, dotato di strumentazione moderna e ambienti recentemente ristrutturati. Dunque ogni decisione di smobilitarlo apparirebbe ingiustificata e inaccettabile.
Ho informato Antonio Decaro, presidente della Conferenza dei Sindaci ASL, e chiedo al nuovo direttore generale della Asl BA, Vito Montanaro, di smentire quanto prima questa notizia, che mi auguro sinceramente essere totalmente infondata».

«Continuano – conclude il Sindaco – a girare imminenti voci sul nuovo Piano di riordino ospedaliero al quale sta lavorando la Regione Puglia. Scriverò oggi stesso all'assessore alla salute Donato Pentasuglia per chiedere urgenti chiarimenti sulla salvaguardia del nostro Ospedale e l'ascolto della nostra comunità».
  • Paola Natalicchio
  • Ospedale
  • tribunale del malato
Altri contenuti a tema
1 Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» L'ex sindaco commenta anche la mozione di sfiducia al sindaco Minervini
Carenza di personale nei Pronto soccorso, Tammacco: «Un problema serio» Carenza di personale nei Pronto soccorso, Tammacco: «Un problema serio» Le parole del consigliere regionale riferite anche alla situazione di Molfetta
Visite gratuite per prevenire e curare l'incontinenza anche all'ospedale di Molfetta Visite gratuite per prevenire e curare l'incontinenza anche all'ospedale di Molfetta Sono tre le unità di Urologia attive per la Asl Bari: presenti anche Monopoli e il "Di Venere"
Ospedale di Molfetta, l'Asl Bari conferma i posti letto di cardiologia e gli altri reparti Ospedale di Molfetta, l'Asl Bari conferma i posti letto di cardiologia e gli altri reparti Comunicazione della direzione generale al Sindaco
Disegna e risponde alle domande mentre la operano a un tumore al cervello. La storia di una donna di Molfetta Disegna e risponde alle domande mentre la operano a un tumore al cervello. La storia di una donna di Molfetta La donna è stata operata dall'equipe diretta dal prof. Francesco Signorelli al Policlinico di Bari
Tammacco interviene sul potenziamento dell'ospedale di Molfetta Tammacco interviene sul potenziamento dell'ospedale di Molfetta Il commento del consigliere regionale molfettese
Il reparto di Cardiologia dell'ospedale di Molfetta attiva un servizio telefonico di prevenzione Il reparto di Cardiologia dell'ospedale di Molfetta attiva un servizio telefonico di prevenzione A partire da oggi è possibile chiamare il numero verde 800 052233
2 Paola Natalicchio: «Nessuna mia candidatura nel 2022 a Molfetta» Paola Natalicchio: «Nessuna mia candidatura nel 2022 a Molfetta» L'ex sindaco precisa: «Continuerò a battermi per una città migliore»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.