Il Consiglio Comunale di Molfetta ricorda con commozione Giusi De Bari

Commosso intervento di Nicola Piergiovanni. In Aula la famiglia

Un minuto di silenzio ma prima parole sentite e vere che sono risuonate all'interno dell'aula Carnicella in ricordo di Giusi De Bari.

È così che il Consiglio Comunale ha voluto ricordare il politico scomparso improvvisamente domenica all'età di 55 anni.
Tra i banchi, composta nel suo dolore, la sorella Isa De Bari, attuale consigliere di destra che ha ringraziato tutta la comunità per la vicinanza. Seduti nello spazio riservato ai cittadini la famiglia, tra cui il figlio.

A prendere la parola Nicola Piergiovanni.
"Come il padre ha contribuito al bene di questa città e ha sempre difeso, dialogato e progettato con quelle persone che hanno avuto rapporti politici con lui.
Ha fatto la storia della politica degli ultimi 25 anni ed è stato determinante nelle scelte di questa città", ha detto visibilmente commosso il Presidente della massima assise.

Per l'opposizione di destra ha parlato Pino Amato che ha sottolineato quanto Giusi De Bari fosse" una persona per bene", ricordando anche il passato insieme a scuola elementare.

Gianni Porta, invece, ha sottolineato la caratura politica dell'ex dirigente ma anche assessore.

Intimo, infine, il ricordo di Pasquale Mancini, legato a De Bari da un grande rapporto di amicizia.

Toccanti le parole di Tommaso Minervini che, rivolgendosi ad Antonio Azzollini presente in platea, tra le lacrime ha detto: "Antonio, un amico così fedele lo avrei voluto anche io..." facendo scoppiare l'ex senatore in un pianto che ha colpito tutta l'aula.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Il Consiglio Comunale di Molfetta torna a riunirsi il 13 settembre Il Consiglio Comunale di Molfetta torna a riunirsi il 13 settembre Piano regolatore, SANB e scuola al centro dei lavori
Balestra de Robertis ufficialmente in Noi, ridisegnata la maggioranza in Consiglio Comunale Balestra de Robertis ufficialmente in Noi, ridisegnata la maggioranza in Consiglio Comunale I consiglieri, eletti in "Molfetta in più", entrano nella neonata formazione di Saverio Tammacco
Giuseppe Balestra e Dario de Robertis passano in NOI Molfetta? Giuseppe Balestra e Dario de Robertis passano in NOI Molfetta? L'ufficialità dovrebbe avvenire nel Consiglio Comunale del pomeriggio
Bilancio e piano regolatore: il 29 luglio caldissimo Consiglio comunale a Molfetta Bilancio e piano regolatore: il 29 luglio caldissimo Consiglio comunale a Molfetta Si discuterà anche dei lavoratori della Borsh
1 Le opposizioni di sinistra portano il "caso Bosh" nel Consiglio Comunale di Molfetta Le opposizioni di sinistra portano il "caso Bosh" nel Consiglio Comunale di Molfetta Chiesto l'impegno del sindaco e della giunta
Fallimento "Mercatone Uno", cinque famiglie di Molfetta coinvolte. Si attiva il Comune Fallimento "Mercatone Uno", cinque famiglie di Molfetta coinvolte. Si attiva il Comune La decisione in Consiglio Comunale: sostegno alle iniziative e solleciti a Governo, Parlamento e Regione
Consiglio Comunale: lunedì il subentro di Paola de Candia ad Antonello Zaza Consiglio Comunale: lunedì il subentro di Paola de Candia ad Antonello Zaza Convocazione alle ore 17.30, cambio nelle fila del centrosinistra
Regolamento porta a porta ma anche deleghe ai cittadini, resoconto del Consiglio Comunale Regolamento porta a porta ma anche deleghe ai cittadini, resoconto del Consiglio Comunale Cosa è accaduto nell'ultima seduta della massima assise cittadina
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.