capitaneria di porto
capitaneria di porto
Vita di città

I Lions e la Guardia Costiera

Conferenza per il 150esimo compleanno del Corpo delle Capitaneria

Nell'ambito delle iniziative programmate in occasione dei centocinquanta anni di attività del Corpo delle Capitanerie di Porto, è stata organizzata una interessante conferenza. Sabato 30 gennaio alle ore 18.00 presso la Fabbrica di San Domenico - Sala Beniamino Finocchiaro, il Lions Club di Molfetta organizza l'incontro sul tema: "150 anni di Capitaneria di Porto a salvaguardia del territorio e dell'ambiente".

Relazionerà il C.F. ( C.P.) Flavio Stefano Lagrasta, comandante della Compartimento Marittimo di Molfetta.
L'incontro è stato voluto dal presidente Lions Club Molfetta Pasquale Marrone e servirà a promuovere anche la raccolta di occhiali usati che il service sta portando avanti a favore di popolazioni disagiate. Molfetta è indissolubilmente legata al suo mare e c'è un legame profondo che unisce gli uomini molfettesi a questo Corpo.

Sono trascorsi 150 anni da quando Vittorio Emanuele II firmava a Firenze il decreto che istituiva il Corpo delle Capitanerie di porto.
Un secolo e mezzo di storia dalla parte del mare e dei naviganti.
Alle Capitanerie di porto sono storicamente affidate la disciplina e la vigilanza su tutte le attività marittime e portuali.
Il Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, svolge compiti relativi agli usi civili del mare ed è inquadrato nell'ambito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al quale si riconducono i suoi principali compiti istituzionali, in primis, la salvaguardia della vita umana in mare, della sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, oltreché la tutela dell'ambiente marino, dei suoi ecosistemi e l'attività di vigilanza dell'intera filiera della pesca marittima, dalla tutela delle risorse a quella del consumatore finale. A queste ultime si aggiungono le ispezioni sul naviglio nazionale mercantile, da pesca e da diporto, condotta anche sulle navi mercantili estere che scalano i porti nazionali.

L'attuale organico consta di 11000 uomini e donne, distribuiti in una struttura capillare costituita da 15 Direzioni Marittime, 55 Capitanerie di porto, 51 Uffici Circondariali Marittimi, 128 Uffici Locali Marittimi e 61 Delegazioni di Spiaggia, mediante la quale il Corpo continua ad esercitare le proprie molteplici attribuzioni, sul mare e lungo le coste del Paese.
  • guardia costiera
Altri contenuti a tema
Il Comune di Molfetta conferisce encomio al Capitano Michele Burlando Il Comune di Molfetta conferisce encomio al Capitano Michele Burlando Prossimo l'avvicendamento ai vertici della Guardia Costiera locale
Nuovi pontili per il porto di Molfetta, in corso le ispezioni subacquee Nuovi pontili per il porto di Molfetta, in corso le ispezioni subacquee Serviranno all'attracco per la nautica da diporto e porto peschereccio
Messa in sicurezza nuovo porto di Molfetta. Interviene la Guardia Costiera Messa in sicurezza nuovo porto di Molfetta. Interviene la Guardia Costiera L'ordinanza che dispone le prescrizioni: tutte le informazioni
Pesce non tracciato: sequestrate 9 tonnellate dalla Guardia Costiera Pesce non tracciato: sequestrate 9 tonnellate dalla Guardia Costiera Intensa attività in Puglia: comminate sanzioni per 71mila euro, sequestrati anche 2.000 esemplari di ricci di mare
Un'alga tinge di rosso il mare, l'Arpa: «Nessun pericolo per la salute» Un'alga tinge di rosso il mare, l'Arpa: «Nessun pericolo per la salute» Dopo diverse segnalazioni preoccupate dei cittadini la Guardia Costiera ha provveduto ad effettuare alcuni campionamenti
Coronavirus, la Guardia Costiera a supporto dell'emergenza sanitaria Coronavirus, la Guardia Costiera a supporto dell'emergenza sanitaria Lo sforzo del corpo, anche a Molfetta, non diminuisce, oggi più che mai
Controlli sulla filiera ittica, sequestrate 6 tonnellate di prodotti Controlli sulla filiera ittica, sequestrate 6 tonnellate di prodotti Maxi operazione della Guardia Costiera nell'ultimo mese: elevate contravvenzioni per circa 60mila euro
Conclusa l'operazione "Made in Italy" della Guardia Costiera Conclusa l'operazione "Made in Italy" della Guardia Costiera Accertate frodi in commercio e violazioni di norme igienico-sanitarie. Sequestrata una tonnellata di prodotto ittico
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.