La Compagnia dei Carabinieri di Molfetta
La Compagnia dei Carabinieri di Molfetta
Cronaca

Litigano, poi parte un colpo di pistola. "Protagonisti" due pregiudicati

Si tratterebbe di padre e figlio di 65 e 35 anni, proseguono le indagini dei Carabinieri

Questioni economiche sarebbero alla base di quanto accaduto nella mattinata di ieri a Molfetta (clicca qui). È quanto trapela in queste ore sul colpo di pistola sparato durante una lite tra padre e figlio avvenuta in via don via Piacente.

Padre e figlio, entrambi pregiudicati originari di Molfetta, rispettivamente di 65 e 35 anni, avrebbero avuto un forte diverbio per motivi legati al denaro. Gli animi si sarebbero accesi a tal punto che i due uomini sarebbero venuti alle mani. Poi sarebbe partito un colpo di pistola calibro 9x21, anche se non è ancora chiaro chi dei due avesse l'arma in mano.

Pare, inoltre, che alla lite fossero presenti altre persone. Sul posto sono celermente giunti i Carabinieri della locale Compagnia su sollecitazione dei vicini di casa dei due congiunti. Per terra i militari hanno recuperato un'ogiva e due proiettili non esplosi.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Minacce di morte per un debito di droga. In manette un pregiudicato di Molfetta Minacce di morte per un debito di droga. In manette un pregiudicato di Molfetta Il 41enne Massimiliano De Bari avrebbe minacciato un coetaneo per 50 grammi di marijuana. Ora è in carcere
I Carabinieri di Molfetta scovano un deposito di auto rubate. Erano pronte per furti e rapine I Carabinieri di Molfetta scovano un deposito di auto rubate. Erano pronte per furti e rapine Trovate una Fiat Panda, una BMW X3 3.0 ed una BMW serie 5 SW. Rinvenuti anche due picconi, un’ascia e chiodi a tre punte
Furti di auto e mezzi pesanti a Molfetta, i resti rinvenuti ad Andria Furti di auto e mezzi pesanti a Molfetta, i resti rinvenuti ad Andria Operazione dei Carabinieri, in manette un 64enne ed un 43enne. Recuperati tre furgoni ed un autoarticolato con a bordo una gru
Ordigno sul cofano: distrutta un'Alfa Romeo Giulietta Ordigno sul cofano: distrutta un'Alfa Romeo Giulietta L'attentato alle ore 15.15 in via San Francesco d'Assisi. I Carabinieri hanno già le idee chiare
2 Tutti i dettagli dell'arresto di Fulvio Spadavecchia a Molfetta Tutti i dettagli dell'arresto di Fulvio Spadavecchia a Molfetta I particolari diffusi dall'Arma dei Carabinieri in una nota
3 Fotografi tedeschi derubati nel parcheggio di un supermercato di Molfetta Fotografi tedeschi derubati nel parcheggio di un supermercato di Molfetta Rubata tutta l'attrezzatura fotografica. Il triste appello di Sarah per ritrovare le foto
Rapina all'ufficio postale di via Cormio a Molfetta Rapina all'ufficio postale di via Cormio a Molfetta Sul posto Carabinieri e i sanitari del 118 per accertamenti e soccorso
Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri Puglia Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri Puglia Al generale di brigata Giovanni Cataldo succede il parigrado Alfonso Manzo
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.