Mezzo Mtm
Mezzo Mtm

Dal primo luglio rivoluzione del trasporto pubblico urbano

Saranno 8 le linee che copriranno la Città. Corse mattutine per la Zona Industriale

Il trasporto pubblico urbano cambierà radicalmente a partire dal 1 luglio. E' questa la notizia che giunge dal Comune di Molfetta rappresentato dal Sindaco Tommaso Minervini e dalla Direzione Generale dell'MTM, azienda che dal 2001 (sebbene il servizio municipalizzato di pubblico trasporto sia stato istituito a Molfetta nel 1967) si occupa di garantire in città la pubblica mobilità.

Nonostante il cambio al vertice dell'azienda, avvenuto soltanto qualche settimana fa, che ha portato l'avv. Giacomo Rossiello ad assumere la presidenza dell'Azienda (succedendo all'avv. Rita Campi), tutto era stato già predisposto ed, in attesa della convocazione di una conferenza stampa o di un pubblico incontro comunicativo, possiamo affermare che luglio sarà il mese nel quale una vera e propria rivoluzione interesserà la mobilità cittadina.

Proprio questo stravolgimento che l'MTM sta per mettere in atto, in certo senso, viene indicato nelle brochure che presto il Comune provvederà a far distribuire, ricordando le storiche tappe che hanno visto cambiare il trasporto urbano a Molfetta. Abbiamo già citato due date 1967 e 2001, ma possiamo citarne delle altre: 1968 anno dell'istituzione di linee per raggiungere l'ospedale e le spiagge, 1977 quando nacque la linea 3, 1979 quando si aggiunse la linea 4; nel 1996 fu istituita l'Azienda Servizi Municipalizzati per la gestione dei servizi di interesse ambientale e di trasporto urbano, che di fatto precedette proprio la nascita dell'MTM nel 2001. Fu nel 2014 l'Amministrazione di Paola Natalicchio a vederci giusto con l'istituzione della famosa linea 5 che collega la città con la zona industriale, divenendo immediatamente fondamentale per il trasporto di lavoratori e lavoratrici nel luogo considerato oggi il cuore pulsante dell'economia del nord barese.

Che cosa cambierà invece in questo 2018? Innanzitutto il numero delle corse, che diverranno 8, con l'abolizione di numerosi capolinea dislocati in più parti della città. Quasi tutte le linee urbane avranno come capolinea Piazza Aldo Moro, divenendo così fondamentale punto di interscambio con il trasporto ferroviario. Molti dei percorsi attualmente sono stati profondamente rivisti ed implementati, grazie soprattutto ad un nuovo parco mezzi di cui l'Azienda potrà finalmente disporre. Saranno 5 i nuovi autobus che si aggiungeranno alla flotta già in parte incrementata negli ultimi anni, che permetteranno di ridurre i tempi di percorrenza; saranno inoltre dotati di free Wi-Fi e avranno la possibilità di carica per smartphone.

La notizia tanto attesa riguarda proprio la corsa verso e dalla Zona Industriale. Sarà la linea 4 e non più la 5 quella deputata al trasporto in Zona ASI, con nuovi orari in grado di coprire tutte la giornata a distanza di un'ora l'una dalla altra. A partire dalle 7.25 sino alle 20.35 sarà possibile raggiungere le aziende e i centri commerciali cittadini, compreso l'Outlet e il Parco Divertimenti Miragica. Questo avverrà anche la domenica, ma esclusivamente verso il Puglia Outlet Village e il suddetto parco divertimenti, mentre sarà possibile con la linea 8 raggiungere sia le spiagge di ponente che quelle di levante. Resterà invariato il servizio scuole, attivo durante tutto l'anno scolastico, anch'esso fondamentale per gli studenti molfettesi. Un'altra novità, di cui ovviamente si attende l'ufficialità, sarà l'aggiunta di una linea 9 smart che permetterà soprattutto ai più giovani durante le ore serali e notturne di raggiungere i luoghi di divertimento tra locali e discoteche presenti sia sul litorale di ponente che su quello di levante. Una bella idea studiata per garantire sicurezza e tranquillità nei luoghi del divertimento.

Ed infine l'MTM, da quanto trapelato, ben presto si doterà di una App per smartphone, grazie alla quale sarà possibile acquistare on line anche i biglietti. Tutto partirà il prossimo mese, attendendo che il Comune ne dia presto l'ufficialità.
  • mtm
Altri contenuti a tema
Lavori in città, cambiamenti per il trasporto pubblico urbano a Molfetta Lavori in città, cambiamenti per il trasporto pubblico urbano a Molfetta Avviso della MTM: nuove disposizione vigenti fino al 17 novembre
1 Tre nuovi bus presto in circolazione a Molfetta Tre nuovi bus presto in circolazione a Molfetta Si amplia il parco mezzi MTM. Tutta la soddisfazione del Presidente Giacomo Rossiello
1 MTM potenzia le corse verso la Zona Industriale di Molfetta MTM potenzia le corse verso la Zona Industriale di Molfetta Il commento del presidente Avv. Giacomo Rossiello
1 Il park&ride vince e convince a Molfetta. Stracolme tutte le corse previste in occasione della festa patronale Il park&ride vince e convince a Molfetta. Stracolme tutte le corse previste in occasione della festa patronale I commenti del Sindaco Minervini e del presidente MTM Rossiello
A Molfetta park&ride proposto anche per la Festa Patronale A Molfetta park&ride proposto anche per la Festa Patronale Le dichiarazioni del presidente MTM Giacomo Rossiello
1 Park&Ride attivo in questi giorni a Molfetta Park&Ride attivo in questi giorni a Molfetta La comunicazione di Tommaso Minervini e Giacomo Rossiello
1 "Linea smart" di Mtm, da stasera fermata anche a Cala San Giacomo e piccole variazioni "Linea smart" di Mtm, da stasera fermata anche a Cala San Giacomo e piccole variazioni Il tragitto toccherà prima la zona di Levante per poi proseguire a Ponente
1 Soppressione fermate MTM a Rione Paradiso, i residenti fanno una petizione Soppressione fermate MTM a Rione Paradiso, i residenti fanno una petizione L'iniziativa per cercare un punto d'incontro con Amministratore e Mtm
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.