Carnevale
Carnevale

Anche quest'anno niente carri. Ma a "largo trione" c'è il Carnevale di quartiere

Domenica 26 febbraio balli, maschere e mostre di opere di cartapesta dalle 10 alle 19

L'ultima volta che i carri allegorici hanno sfilato a Molfetta è stato nel 2004. Da allora solo il buio per una festa, invece, vissuta e attesa da tutta la città.

E' anche questa una delle ragioni che hanno spinto all'organizzazione del "Carnevale di quartiere" che si svolgerà domenica 26 febbraio presso Via Santa Cecilia più nota come "largo trione".

Si partirà alle ore 10 e il divertimento sarà assicurato fino alle 19: una giornata ricca di esibizioni di ballo a cura dei bambini delle parrocchie San Domenico e San Gennaro, di una lotteria a premi messi a disposizione dai vari sponsor, dell'animazione e dei giochi a cura dell'Havana Group Eventi, della mostra di alcune opere in cartapesta, la premiazione della maschera più bella da parte della "reginetta del carnevale di quartiere" e il giro per la città della "Bassa Musica".

L'evento è curato dal maestro cartapestaio Gino Cantatore, da Damiano Panunzio e dall'agenzia di eventi Havana Group mentre l'organizzazione della manifestazione è dell'associazione "Molfetta: tradizioni tra passato e presente".

Il "Carnevale di quartiere" è alla seconda edizione.
  • carnevale di quartiere
Altri contenuti a tema
Gianni Ciardo a Molfetta per il "Carnevale alle Vie Nuove" Gianni Ciardo a Molfetta per il "Carnevale alle Vie Nuove" Evento in programma sabato 23 febbraio dalle ore 15.30 nei pressi della Parrocchia Madonna delle Rose
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.