La Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza
Cronaca

Botti illegali. C'è la prima denuncia

Sequestrati fuochi illegali: erano pronti per essere venduti in vista della notte di San Silvestro

Elezioni Regionali 2020
Nonostante tutto i botti illegali si vendono. E si acquistano. Sebbene sono rischiosi per l'incolumità personale e di chi ci sta intorno, senza tenere conto che si rischia di essere denunciati dalle forze dell'ordine se trovati in possesso.

E allora tocca proprio a loro, alle forze dell'ordine effettuare controlli sempre più serrati per arginare il mercato clandestino dei micidiali petardi illegali. Come oggi pomeriggio hanno fatto gli uomini della Guardia di Finanza, dei Carabinieri e gli agenti della Polizia Locale, impegnati congiuntamente in un apposito servizio per reprimere il fenomeno della vendita di fuochi pirotecnici.

L'esito dell'operazione ha portato al sequestro di fuochi pirotecnici del genere proibito, pronti per essere venduti in vista della notte di San Silvestro da un giovane del posto, di cui non sono state al momento rese note le generalità, poi denunciato presso la Procura della Repubblica. I finanzieri, nel corso del pomeriggio, sono intervenuti anche in piazza Paradiso, dove era stata segnalata la presenza di un ordigno rudimentale.

I militari della locale Tenenza, giunti in zona, hanno constatato che l'ordigno segnalato (una bomba carta) era inesploso. A Molfetta è così intervenuto il Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Bari che, dopo aver messo in sicurezza l'area interessata, l'ha disinnescato.
  • Guardia di Finanza Molfetta
  • Botti Molfetta
Altri contenuti a tema
Pesce in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro Pesce in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro Il controllo su un mezzo condotto da un uomo, denunciato. Individuate anche due aree per la vendita illegale di alcolici
Produceva mascherine griffate, scoperto laboratorio clandestino Produceva mascherine griffate, scoperto laboratorio clandestino L'immobile, allestito di tutto punto, è stato individuato dalla Guardia di Finanza. Una denuncia
Colpo da 15mila euro al Compro Oro: fermate tre persone. I nomi Colpo da 15mila euro al Compro Oro: fermate tre persone. I nomi Operazione "Lo specchio della verità" della Guardia di Finanza, coinvolto un molfettese di 32 anni. L'assalto lo scorso 11 gennaio
1 Rapina ad un Compro Oro: blitz anche a Molfetta Rapina ad un Compro Oro: blitz anche a Molfetta Tre persone - due in carcere, una ai domiciliari - sono state arrestate questa mattina dalla Guardia di Finanza
Segnalati colpi di pistola: nessun bossolo trovato, è mistero Segnalati colpi di pistola: nessun bossolo trovato, è mistero L'episodio in via Cormio. Sono in corso i rilievi dei Carabinieri per ricostruire quanto denunciato al 112
Droga, traffico internazionale tra l'Albania e l'Italia: 37 arresti, 3 a Molfetta Droga, traffico internazionale tra l'Albania e l'Italia: 37 arresti, 3 a Molfetta Si tratta di due albanesi e un italiano, tutti residenti in città. All'operazione ha collaborato la Guardia di Finanza
Pochissimi furbetti in giro, positivo il bilancio nel giorno di Pasquetta Pochissimi furbetti in giro, positivo il bilancio nel giorno di Pasquetta Efficaci i controlli delle forze dell'ordine, fatti su strada, ma anche dall'alto: presidiati tutti i varchi d'accesso
1 Natale e Capodanno, no a botti e fuochi a Molfetta Natale e Capodanno, no a botti e fuochi a Molfetta Prescrizione in vigore dalle ore 20 di domani. La disposizione del sindaco
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.