ospedale don bello
ospedale don bello
Cronaca

Bambina azzannata da un cane, tragedia nei pressi di via Fontana

A salvare la bambina dall'attacco un vicino

Tragico incidente nei pressi di via Aldo Fontana. Da quanto si apprende lunedì scorso un cane di grossa taglia avrebbe aggredito una ragazza di 17 anni che avrebbe di conseguenza riportato importanti lesioni alle braccia.

A strappare la ragazza dalle grinfie dell'animale, che al momento dell'accaduto non era tenuto al guinzaglio, sarebbe stato un passante, probabilmente residente nella zona, che con l'aiuto di un bastone sarebbe riuscito a scaraventare via il cane.

Lo stesso uomo avrebbe, inoltre, subito aiutato a condurre la ragazza d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale. La ragazza non si trova attualmente in pericolo di vita.

Il fatto si è consumato sotto gli occhi atterriti dei proprietari dell'animale che l'indomani hanno provveduto di propria iniziativa alla soppressione del cane, come dimostrato da regolare certificato di decesso presentato alle autorità.

La vicenda è al vaglio dei Carabinieri di Molfetta e solo in seguito si valuterà se sono presenti gli estremi per una denuncia penale nei confronti dei proprietari del cane.
  • cane
  • aggressione
Altri contenuti a tema
Minore aggredito: le scuse dell'aggressore Minore aggredito: le scuse dell'aggressore Era successo lo scorso 14 dicembre in uno store h24 di Molfetta
14enne epilettico aggredito a Molfetta. La mamma: «Identificare l'aggressore» 14enne epilettico aggredito a Molfetta. La mamma: «Identificare l'aggressore» L'intervista alla donna: «Il mio appello non resti vano»
3 Uomo aggredisce 14enne epilettico. La violenza ripresa dalle telecamere Uomo aggredisce 14enne epilettico. La violenza ripresa dalle telecamere L'aggressore è al momento ignoto. Partite le indagini a cura della Polizia Locale
Minaccia con coltello imprenditore e dipendente. Gli chiedevano di riprendere i rifiuti abbandonati Minaccia con coltello imprenditore e dipendente. Gli chiedevano di riprendere i rifiuti abbandonati L'episodio, denunciato su Facebook, a pochi passi da piazza Principe di Napoli. Solidarietà da parte dell'assessore Ancona
Aggredito un arbitro di Molfetta nella Prima Divisione di basket Aggredito un arbitro di Molfetta nella Prima Divisione di basket L'episodio sabato durante la partita Spartans Foggia - Minervino Rockshill
Adozione cani randagi: a Molfetta varate le regole Adozione cani randagi: a Molfetta varate le regole Il disciplinare varato dalla Giunta comunale
Lasciateci lavorare, lasciateci informare Lasciateci lavorare, lasciateci informare Un nostro collaboratore vittima di un episodio increscioso
47 Rinvenuta carcassa di cane in un locale di Corso Fornari Rinvenuta carcassa di cane in un locale di Corso Fornari I residenti allarmati dal cattivo odore hanno chiesto di intervenire
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.