Quartiere Madonna della Rosa (nuova zona residenziale)
Quartiere Madonna della Rosa (nuova zona residenziale)

Sicurezza, viabilità, centro di raccolta dei rifiuti e verde: il Comitato Madonna della Rosa si riunisce

L'ente che aggrega il quartiere continua la sua attività

Si è tenuta in data 14 settembre nella sede legale in Via De Judicibus n° 63 l'Assemblea Generale del Comitato di Quartiere Madonna della Rosa per la ripresa dei lavori a seguito del periodo ferragostano.

In apertura dei lavori si è dato il "benvenuto" al dott. Gramigna Michele (medico di base) che ha aperto in Via de Judicibus uno studio medico a disposizione dei cittadini molfettesi ed in particolar modo dei residenti il nostro quartiere.
Un altro punto di forza e servizio che arricchisce il quartiere.
Si è poi passati agli argomenti all'ordine del giorno:
"Aree verdi" con possibilità di adozione e gestione giusta delibera del C.C. n° 8 del 13/03/2015 e di cui se ne sono individuate alcune meritevoli di attenzione e al vaglio di alcuni residenti interessati.
  • Aiuole Viale Unità d'Italia; Area tra Via Spadolini e Via R. Caputi; Orti urbani su Lama martina in prossimità di Viale della Libertà.
  • Ha destato particolare interesse tra quelle aree in affidamento e individuate dalla scorsa amministrazione "allegato B – elenco aree e modalita' di affidamento'' l'area di Via Spadolini-Via Sergio Valente, per l'istallazione ludico/sportive e ricreative, ma su questa area attualmente sembrerebbe occupata da un immobile in costruzione; pertanto si è deciso di suggerire all'Amministrazione Comunale di trasferire tale realizzazione, in Via Percoco dove è già stato presentato, da questo Comitato di Quartiere nel maggio 2016, il progetto intitolato "Parco Percoco".
Un progetto elaborato dai ragazzi del nostro quartiere da destinare ai bambini e luogo di ritrovo per anziani e residenti tutti.

Un inciso sulle progettazioni presentate dal Comitato di quartiere all'amministrazione comunale "Parco ciclo pedonale naturalistico Lama Martina'' lo ha fatto il Presidente Damiano Favuzzi.
In sostanza, accogliendo l'iniziativa "free energy della fondazione SNAM, la quale può tra l'altro contribuire alla realizzazione di infrastrutture materiali e immateriali, facendo leva anche sul know-how, i network, i mezzi tecnici e tecnologici di Snam e di altri soggetti, enti privati e pubblici, con i quali promuovere partnership direttamente in qualità di soggetto operativo, gestendo singole iniziative e progetti'' ha presentato il progetto del Parco Lama Martina.
Se tale progetto dovesse essere accolto, la SNAM o meglio la sua fondazione, contribuirà in modo significativo alla sua realizzazione.

Secondo punto all'ordine del giorno: La Sicurezza nel quartiere.
Dopo ripetuti incontri con l'Amministrazione Comunale, le Forze dell'ordine, e con il Responsabile Provinciale dell'associazione del Controllo di Vicinato, facendo seguito alla delibera di giunta n.34 del 19/01/2018 Progetto per la sicurezza tra Comune di Molfetta, le forze dell'ordine e la prefettura di Bari, è stato dato il via all'iscrizione nell'associazione nazionale CDV.

Lo scopo è di conseguire una migliore vivibilità nella zona sia dal punto di vista sociale e sia dal punto di vista sicurezza mediante una qualificata attività di controllo e segnalazione delle anomalie; di potenziamento del rapporto di collaborazione tra cittadini e le istituzioni; lo sviluppo del senso civico di appartenenza alla comunità dei residenti.
Il progetto è, in sintesi, volto ad accrescere quella partecipazione civica, ritenuta essenziale per contrastare più efficacemente la criminalità di ogni tipo, infatti un noto programma televisivo andato in onda il 17 Settembre "Presadiretta'' sull'argomento Sicurezza Urbana (DL.14/17 convertito in L.48/17) ha evidenziato il gap tra Nord e Sud in materia sicurezza , gli strumenti messi a disposizione per aumentare la sicurezza e tra questi ultimi centrale è il Controllo di Vicinato. Il Comitato di quartiere promotore del progetto nel quartiere e dai dati percepiti dai residenti può non essere soddisfatto dell'ottimo risultato ottenuto.

Terzo punto all'ordine del giorno: la viabilità.
Pur se compiaciuti per alcuni provvedimenti adottati del tipo divieto di transito ai mezzi pesanti di attraversamento del ponte Schiva Zappa e approvazione del progetto di una passerella ciclo pedonale di fianco allo stesso ponte, l'assemblea ha lamentato la scarsità delle vie di fuga dal quartiere stante che la presenza della complanare alla sedici bis è diventata di una pericolosità inaudita per la sua conformazione (stretta, con avvallamenti, senza illuminazione e adeguata segnaletica.
Dato che la stessa è stata sdemanializzata sarebbe opportuno che l'Amministrazione Comunale si facesse carico di migliorarla e adeguarla alle norme del codice della strada e della sicurezza.
Si è parlato anche del mancato completamento delle opere di urbanizzazione e della scarsa pulizia dell'intero quartiere.

Infine, a conclusione dei lavori assembleari, si è discusso animatamente della realizzazione del CRR "Centro di Raccolta Rifiuti"e poiché l'argomento è molto scottante si è deciso di indire a breve una riunione a tema per le decisioni da prendere al riguardo.
  • Comitato di quartiere madonna della rosa
Altri contenuti a tema
Una passeggiata nel parco di Lama Martina a Molfetta Una passeggiata nel parco di Lama Martina a Molfetta Ad organizzarla il Comitato di quartiere Madonna della Rosa
Nel quartiere Madonna della Rosa di Molfetta i residenti adottano il verde Nel quartiere Madonna della Rosa di Molfetta i residenti adottano il verde L'iniziativa è stata lanciata dal Comitato di Quartiere
Cambia la viabilità nel quartiere "Madonna della Rosa" a Molfetta Cambia la viabilità nel quartiere "Madonna della Rosa" a Molfetta Accolte le richieste del Comitato di quartiere
Il Comandante della Polizia Locale di Molfetta incontra il Comitato di Quartiere Madonna della Rosa Il Comandante della Polizia Locale di Molfetta incontra il Comitato di Quartiere Madonna della Rosa Al centro della discussione la viabilità nella zona
Il quartiere saluta don Gino Samarelli: «Un grazie sentito e affettuoso» Il quartiere saluta don Gino Samarelli: «Un grazie sentito e affettuoso» Cambio nella parrocchia della Madonna della Rosa dopo decenni
1 A Molfetta un nuovo Centro di Raccolta Rifiuti. Ma è polemica A Molfetta un nuovo Centro di Raccolta Rifiuti. Ma è polemica Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Inconcepibile non coinvolgerci»
2 Comitato Madonna della Rosa: fermo no alla nuova isola ecologica Comitato Madonna della Rosa: fermo no alla nuova isola ecologica La Linea Smart dell’Mtm passerà anche dalla rotonda di via Spadolini
Percorso ciclopedonale in Via vecchia Bitonto: il Comune accoglie il progetto del Comitato di quartiere Percorso ciclopedonale in Via vecchia Bitonto: il Comune accoglie il progetto del Comitato di quartiere Il progetto prevede anche un ponte a unica campata affiancato all'esistente Ponte Schivazappa
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.