Parcometro
Parcometro
Territorio e Ambiente

Arrivano i parcometri

Aggiudicata la gara d’appalto. A settembre 35 colonnine per il rilascio automatico dei ticket

A settembre, conclusi i tempi procedurali, ci saranno 35 colonnine per il rilascio automatico dei ticket di parcheggio e possibile pagamento della sosta in centro anche tramite app. Altre importanti novità nel settore territorio con il bando in corso per il rinnovo della commissione paesaggistica.

La fine dell'estate porterà una piacevole sorpresa per i molfettesi con l'installazione in centro città dei parcometri. E' stata infatti aggiudicata ieri, 15 luglio, la gara per l'installazione di 35 colonnine distributrici di ticket per la sosta a pagamento alla ditta S.i.s. di Corciano che ha partecipato al bando con procedura elettronica, con il quale vengono ormai istruiti tutti i procedimenti di evidenza pubblica così come previsto dalla legge.

«Dovranno essere rispettati i tempi delle procedure di gara – spiega l'assessore all'Urbanistica e ambiente Rosalba Gadaleta – e entro settembre saranno già installati i primi parcometri, che ricordo in una prima fase sperimentale non sostituiranno il sistema attualmente in uso dei cosiddetti grattini».

Il Comando di Polizia Locale ha individuato nelle 7 zone della città servite da sosta regolamentata a pagamento le postazioni per l'installazione di 35 parcometri, che andranno a coprire un totale di 1406 stalli. Le colonnine saranno coalimentate con pannelli a energia solare, dotati di modem gprs per la trasmissione dei dati e per la gestione remota della attività di controllo e nell'offerta migliorativa è prevista la fornitura della segnaletica verticale, la creazione di un sito web dedicato e la dotazione di tessere elettroniche per il pagamento alternativo alle monete.
«Come previsto dal bando – continua l'assessore Gadaleta – nell'offerta migliorativa è stato inserito anche il collegamento con una applicazione per telefonini che permetterà il pagamento del ticket del parcheggio senza doversi recare al parcometro e da qualunque luogo si trovi l'utente».

Ci sono altre importanti novità nel settore Territorio. Sono aperti, infatti, due avvisi pubblici i cui dettagli sono sul sito internet del Comune di Molfetta. Il primo riguarda lo studio di fattibilità per l'attuazione del progetto territoriale strategico "patto città-campagna" del piano paesaggistico territoriale regionale (Pptr). Si tratta di un progetto che coinvolge altri sete comuni e di cui il Comune di Molfetta è capofila. Il secondo per l'individuazione di un esperto nella pianificazione del territorio, un esperto nella pianificazione paesaggistica, un esperto in scienze della terra e geomorfologia, un esperto in progettazione del restauro, recupero e riuso dei beni architettonici culturali, un esperto di scienze agrarie e forestali quali componenti della commissione locale per il paesaggio. E' infine in fase di affidamento l'incarico per la redazione del Piano di Azione di Energia Sostenibile, sempre a valle di un avviso pubblico appena concluso.

«Rinnoviamo – conclude il sindaco Paola Natalicchio – la commissione locale per il paesaggio che a partire dallo scorso anno ha assunto una maggiore importanza con il passaggio di competenze sulla Vas da parte della Regione Puglia. Stiamo dando seguito al Regolamento approvato dal Consiglio Comunale per la sua composizione e funzionamento. Si procederà, quindi, per i soggetti ammessi, all'analisi e alla valutazione degli elementi curriculari, individuando all'interno di ciascuna categoria, una terna di candidati. A seguire, sarà effettuato un sorteggio nell'ambito della terna individuata. Questo meccanismo rappresenta una assoluta novità in termini di trasparenza. A tutto questo si aggiunge lo straordinario impegno dell'ufficio appalti e contratti negli ultimi 10 mesi abbiamo istruito 70 procedimenti di evidenza pubblica, ovvero bandi di gara e stiamo aprendo i primi cantieri. Questa è la nostra risposta a chi dice in queste ore che la città è ferma e senza futuro».
  • parcheggio a pagamento
Altri contenuti a tema
Da oggi è possibile richiedere il pass auto "Mamma Smart" a Molfetta Da oggi è possibile richiedere il pass auto "Mamma Smart" a Molfetta L'assessore Balducci: «Gesto di attenzione e sensibilità»
Il Comune di Molfetta promuove il pass auto "Mamma Smart" Il Comune di Molfetta promuove il pass auto "Mamma Smart" Agevolazioni sulla sosta per donne in stato di gravidanza e mamme con bambini fino ad un anno
Inaugurata la nuova area parcheggio nei pressi di Piazza Garibaldi a Molfetta Inaugurata la nuova area parcheggio nei pressi di Piazza Garibaldi a Molfetta Taglio del nastro affidato al Sindaco Minervini e al vescovo Mons. Cornacchia
A breve l'apertura del parcheggio comunale nel Seminario Vescovile di Molfetta? A breve l'apertura del parcheggio comunale nel Seminario Vescovile di Molfetta? Area sistemata, installate già le colonnine per regolare la fruizione e approvato il regolamento
1 Molfetta città di Rete: nuovo progetto per rivitalizzare il centro cittadino Molfetta città di Rete: nuovo progetto per rivitalizzare il centro cittadino Ancora una volta Molfetta e i molfettesi si rendono protagonisti di una nuova opportunità
Strisce blu: Niente multa se il grattino scade? Strisce blu: Niente multa se il grattino scade? Multa legittima solo dove la segnaletica riporta i limiti di orario
Arrivano i parcometri in centro Arrivano i parcometri in centro La giunta ha disposto il noleggio sperimentale di colonnine distributrici di ticket per la sosta a pagamento
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.