Torre Gavetone
Torre Gavetone

Arpa analizza le acque molfettesi: il nostro mare è in salute

Dati confortanti: dal Lido Nettuno al litorale di Levante tutto nella norma

Il mare molfettese è più che in salute. Anzi, è in condizioni migliori rispetto allo scorso anno.

E' questa la conclusione delle indagini condotte dall'Arpa sulle acque di balneazione a seguito del prelevamento di alcuni campioni a inizio aprile.
Le analisi erano indirizzate a individuare la possibile presenza di enterococchi intestinali in grado di provocare infezioni proprio all'organo ed escgerichia coli in grado, invece,di provocare disturbi alle vie urinarie.
Ebbene, nulla di tutto ciò è stato trovato dagli esperti.

Sette i punti sotto osservazione lungo tutto il litorale.
Si parte da Ponente con Cala San Giacomo, il Lido Nettuno e la zona della Madonna dei Martiri per passare dal lungomare e arrivare alla zona del Park Club, alla Prima Cala fino all'area antistante il ristorante Astoria a levante.
Tutto ok secondo l'Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale.

Campioni sono stati prelevati anche in località Torre Gavetone: premesso l'ormai perenne divieto di fare il bagno in questa area, secondo l'Arpa anche qui non ci sono enterococchi intestinali ed escgerichia coli.
  • Arpa Puglia
Altri contenuti a tema
Monitoraggio delle acque marine, prorogata l'intesa tra Finanza e Arpa Monitoraggio delle acque marine, prorogata l'intesa tra Finanza e Arpa Sottoscritta la proroga dell'atto aggiuntivo al protocollo d'intesa avviata nel 2008
1 Qualità dell'aria, a Lama Scotella presente unità mobile di rilevamento dell’Arpa Puglia Qualità dell'aria, a Lama Scotella presente unità mobile di rilevamento dell’Arpa Puglia Il rilevamento è stato richiesto dall'Amministrazione comunale per tutta la zona
"Alga tossica": nella seconda quindicina di agosto riscontrati valori "molto abbondanti" "Alga tossica": nella seconda quindicina di agosto riscontrati valori "molto abbondanti" Lo rende noto l'Arpa. Molfetta tra le città più colpite
5 Un’estate senza o quasi Alga Tossica.  Motivo, il troppo caldo? Un’estate senza o quasi Alga Tossica.  Motivo, il troppo caldo? Nicola Ungaro di ARPA Puglia: «Non è dimostrato che alte temperature favoriscano le fioriture di Otreopsis Ovata»
Monitoraggio del mare: Finanza e Arpa rinnovano l'accordo Monitoraggio del mare: Finanza e Arpa rinnovano l'accordo È stata sottoscritta la proroga della convenzione, per un reciproco sostegno nella lotta agli inquinanti
Né enterococchi né escherichia nelle acque balneabili di Molfetta Né enterococchi né escherichia nelle acque balneabili di Molfetta Lo riferisce l’Arpa. Gadaleta “Non smetteremo di vigilare”
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.