antonio de palo
antonio de palo
Vita di città

Antonio De Palo ancora protagonista con l’Ombra di Caino

Terminate da qualche settimana le riprese del corto

Dopo il successo internazionale di "Volti", cortometraggio presentato in 40 paesi, sono terminate da poco le riprese dell'ultimo cortometraggio di Antonio De Palo "L'Ombra di Caino" liberamente ispirato a "Dissipare l'Ombra di Caino – Appunti sulla nonviolenza" di don Tonino Bello. Questo ultimo lavoro, di genere noir, è stato girato in Puglia con il sostegno degli Uffici dei Garanti regionali dei detenuti e dei Minori, ma soprattutto grazie alla tenacia di Antonio De Palo, desideroso sempre di nuove sfide.

Il progetto è veramente ambizioso e coinvolge un cast prestigioso fra cui figurano attori del calibro di Valeria Solarino, Michele Venitucci, Giorgio Colangeli, Valentina Carnelutti, Lidia Vitale e Lino Guanciale. Impegnati anche i temi scelti e non facili da proporre. Il film prodotto da Peperonitto Film, Hana bi e Inthelfilm con la collaborazione di Altera studio, nasce dalla volontà di determinare una riflessione artistica sulla questione della violenza. In tal senso appaiono illuminanti le riflessioni sulle origini della violenza scritte in "Dissipare L'ombra di Caino" da Antonio Bello. Come poter costruire un'etica della pace, del rispetto, prescindendo dalla violenza come tratto ineludibile della natura umana? Il suggerimento di don Tonino Bello risulta costituirsi in questa precisa presa di coscienza: è possibile darsi un fondamento etico solo prendendo atto dell'archetipico istinto umano alla violenza. Temi tutti molto difficili, se non filosofici che richiedono una approfondita analisi. In virtù dell'importanza divulgativa di tale istanza etico- culturale, il progetto ha ottenuto un'importante condivisione e supporto da Enti pubblici e privati.

Il film è sostenuto dal Consiglio regionale della Puglia, dal Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà, dal Garante dei Minori, Apulia Film Commission, Città di Molfetta - Assessorato cultura e turismo, Città di Altamura Servizi Sociali – Piano Sociale di Zona e Pari Opportunità; Fondazione More Love Onlus, Ubi Carime e Banca Etica. Al progetto hanno contribuito e dato il loro fattivo supporto logistico alcune importanti realtà imprenditoriali, senza le quali sarebbe stato tutto più difficile perché è fondamentale anche l'apporto finanziario. Anche in questa occasione il cinema contribuirà a far conoscere Molfetta e i suoi talenti al di fuori dei confini locali.
  • cortometraggio
  • antonio de palo
Altri contenuti a tema
A tu per tu con Antonio De Palo: tra successi e sogni il regista si racconta A tu per tu con Antonio De Palo: tra successi e sogni il regista si racconta "L'ombra di Caino", ultima opera del molfettese al WorldFest Huston Independent Film Festival.
Lezione gratuita di regia cinematografica Lezione gratuita di regia cinematografica Il regista Antonio de Paolo diventa docente
Concluse le riprese di "Masciarae”, lavoro del Gruppo Farfa Concluse le riprese di "Masciarae”, lavoro del Gruppo Farfa Proiezione il prossimo 3 settembre
Il gruppo Farfa racconta “Generazione bollenti spiriti” Il gruppo Farfa racconta “Generazione bollenti spiriti” Otto cortometraggi fotografano il mondo del lavoro
Terminate le riprese di “Seaduction: The tale of the tail” Terminate le riprese di “Seaduction: The tale of the tail” Lo short movie è prodotto dal gruppo Farfa
“Nuvola”, il film di Giulio Mastromauro, conquista anche Formia “Nuvola”, il film di Giulio Mastromauro, conquista anche Formia Nei giorni scorsi la premiazione durante il Festival
Casting per il cortometraggio Seaduction: the tale of the tail Casting per il cortometraggio Seaduction: the tale of the tail Nuovo lavoro per Domenico de Ceglia e Serena Porta
Concorso per cortometraggi: “Viaggio nel cuore della Puglia” Concorso per cortometraggi: “Viaggio nel cuore della Puglia” Il bando sul sito del Comune
© 2001-2017 MolfettaViva è un portale gestito dall'associazione culturale MolfettaViva. Partita iva 07583470724. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.