Maria Paiato
Maria Paiato

“Amuleto” una prima regionale al teatro Don Bosco

Maria Paiato sarà Auxilio nel testo di Roberto Bolaño

"Amuleto" è il titolo di una pièce teatrale che Maria Paiato netterà in scena sabato prossimo alle 21, sul palco del teatro Don Bosco. Un adattamento teatrale tratto dall'omonimo romanzo di Roberto Bolaño e curato dal Riccardo Massai.

La storia narrata è quella di un "crimine atroce" che si consumò nella facoltà di Lettere e Filosofia dell'università di Città del Messico. Il 18 settembre del 1968 un'unica persona, Auxilio Lacouture, la protagonista del romanzo, rimase chiusa nei bagni delle donne per dodici giorni. Unica compagnia un libro di poesie di Pedro Garfias e i propri ricordi. Nell'adattamento teatrale Auxilio, che darà voce a tutti i personaggi del romanzo, è la donna che si proclama "madre della poesia latinoamericana" e genera la marcia di una generazione verso l'annientamento.

Se Bolaño è considerato è stato uno dei massimi scrittori latinoamericani del secondo Novecento, Paiato è una delle più sensibili e raffinate interpreti italiane. Un binomio che fa diventare l'evento molfettese, una prima regionale e unica data in Puglia, il più atteso della rassegna "Altrove" ideata dall'associazione "Malalingua".
  • teatro don bosco
Altri contenuti a tema
“Il medico dei pazzi": follia e divertimento al Teatro don Bosco “Il medico dei pazzi": follia e divertimento al Teatro don Bosco La rappresentazione è organizzata dalla Confraternita di Sant'Antonio di Molfetta a scopo benefico
O' Scarfalietto, la commedia di Edoardo Scarpetta all'Auditorium Don Bosco O' Scarfalietto, la commedia di Edoardo Scarpetta all'Auditorium Don Bosco L'opera è proposta in vernacolo molfettese. Sipario alle 20
Festeggiamenti per San Giovanni Bosco Festeggiamenti per San Giovanni Bosco Una serie di appuntamenti a Molfetta
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.