Teatro Odeion
Teatro Odeion
Speciale

All'Odeion di Giovinazzo c'è il concerto per la ResQ Onlus

Sul palco l'eclettica formazione dei Secret Garden Trio. Tutte le info

Tra storia, tradizione, cultura, non poteva mancare l'aspetto della sensibilità, soprattutto in situazioni di particolare emergenza che il nostro tempo sta vivendo.
Ecco dunque che Fondazione Defeo Trapani, in occasione della tradizionale giornata in cui Giovinazzo avrebbe dovuto essere caratterizzata dalla accensione dei falò di sant'Antonio Abate, ha voluto dedicare una speciale attenzione a quanti stanno attraversando tristi momenti di difficoltà e di sopravvivenza. Infatti parte del ricavato dell'evento organizzato domenica 23 gennaio all'interno dell'Auditorium Odeion sarà destinato al sostegno della ResQ PEOPLE.

La Onlus si occupa della gestione di una nuova imbarcazione attrezzata con strutture per il recupero di naufraghi migranti nel Mediterraneo provenienti da paesi in conflitto. ResQ PEOPLE opera attraverso un gruppo di medici, infermieri e personale qualificato, nel rispetto dei principi umanitari di Imparzialità, Neutralità, Umanità e Indipendenza, "... uniti per dare un segno concreto e contrastare la cultura dell'indifferenza, mettendo in mare un'altra nave che sostenga donne, uomini e bambini, costretti a spostarsi da situazioni drammatiche o volenterosi di inseguire il proprio sogno, come di diritto".

Presenterà la serata Gabriele Mastropasqua giovane sassofonista, arrangiatore, rappresentante della associazione Musicale GIJ che vedrà la partecipazione del trio musicale The secret garden Trio con Ysco Cumache – Voce, Pietro Postorino – flauto traverso, Francesco Giannitti – pianoforte.
Giuseppe Dagostino e Nicola Coppola faranno conoscere con il loro racconto la tradizione dei Fuochi di Sant'Antonio Abate a Giovinazzo (anche quest'anno rinviati per via dell'emergenza sanitaria in corso, ndr).

La serata si concluderà con la degustazione di fave, olive, friselli e vino novello offerti dalla Fondazione Defeo/Trapani e la distribuzione a tutti i partecipanti di una specifica pubblicazione sui Fuochi di Sant'Antonio Abate a Giovinazzo, immagini di repertorio a cura dello studio fotografico di Nicola Ditillo.

Ingresso a 10 euro ed accesso consentito solo ai possessori di Super Green Pass. Apertura porte alle ore 19.00, sipario alle 19.30.
  • Teatro Odeion
Altri contenuti a tema
"Fanta Musique", domani sera all'Odeion l'Offhand Quartet "Fanta Musique", domani sera all'Odeion l'Offhand Quartet Appuntamento fissato per le ore 20.00
"Il diritto di contare", proiezione stasera all'Odeion "Il diritto di contare", proiezione stasera all'Odeion Tutte le info su ingressi e prenotazioni
"Sing Street", domenica 27 febbraio la proiezione all'Odeion di Giovinazzo "Sing Street", domenica 27 febbraio la proiezione all'Odeion di Giovinazzo Tutte le informazioni per accedere
Corrado La Grasta in scena all'Odeion di Giovinazzo Corrado La Grasta in scena all'Odeion di Giovinazzo Sabato 19 febbraio tocca al suo "Teatro al mq"
"L'ora legale": all'Odeion di Giovinazzo proiezione e riflessione sulla cittadinanza attiva "L'ora legale": all'Odeion di Giovinazzo proiezione e riflessione sulla cittadinanza attiva Appuntamento sabato 12 febbraio. Tutte le info
L’editore Stefano Ruocco alla Fondazione Defeo Trapani nel programma “Mi nutro di cultura” L’editore Stefano Ruocco alla Fondazione Defeo Trapani nel programma “Mi nutro di cultura” Dialogo con Gianni Antonio Palumbo nell'Auditorium Odeion di Giovinazzo
"Mi nutro di cultura": all'Odeion di Giovinazzo la proiezione di "Quasi amici" "Mi nutro di cultura": all'Odeion di Giovinazzo la proiezione di "Quasi amici" Sabato 29 gennaio nuovo appuntamento con la rassegna curata dalla Fondazione Defeo Trapani
Corrado La Grasta apre la stagione teatrale dell'Odeion di Giovinazzo Corrado La Grasta apre la stagione teatrale dell'Odeion di Giovinazzo Sabato 22 gennaio andrà in scena "Piantala". Sul palco anche Giulia Petruzzella
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.