Sing Street
Sing Street
Speciale

"Sing Street", domenica 27 febbraio la proiezione all'Odeion di Giovinazzo

Tutte le informazioni per accedere

Domenica 27 febbraio ultimo appuntamento con il cinema alla Fondazione De Feo – Trapani. Considerata l'importanza che la Fondazione dà agli eventi musicali nella sua programmazione, portando sul palco dell'Odeion insieme all'associazione culturale GIJ (Giovinazzo in Jazz) tanti talenti musicali attivi sul territorio pugliese e nazionale, si è ritenuto opportuno proiettare un film che parli di musica e di musicisti. Le pellicole sull'argomento sono tante, ma la scelta è ricaduta su questo film del 2016 "Sing Street", scritto e diretto dal cineasta irlandese John Carney.

IL FILM
La storia è ambientata nella Dublino degli anni '80 angustiata dalla recessione economica che rende difficile la vita e tarpa le ali ai più giovani. Per questo i giovani irlandesi vedono in Londra, al di là di un pezzo di Oceano, la Terra Promessa dove poter realizzare i propri sogni e le proprie ambizioni, in particolare quelle musicali, considerato che in quegli anni tutte le novità del panorama musicale pop rock partivano dalla scena londinese. Erano gli anni dei Duran Duran, gli Spandau Ballet, i Joy Division, i Cure e tante altre band che con i loro video clip davano voce alle speranze, alle emozioni e perché no anche alle ribellioni dei ragazzi di tutto il mondo. Il protagonista della vicenda è Connor, adolescente sognatore e romantico che attraverso la passione per la musica riesce ad affrontare gli aspetti negativi dell'ambiente che lo circonda (la crisi familiare e il bullismo di cui è vittima a scuola). Per conquistare il cuore di un'affascinante ragazza, Raphina, Connor fonda una band insieme ad altri compagni di scuola. E così scrivendo canzoni Connor esprime i propri sentimenti e soprattutto la sua libertà. Questa pellicola, che ha ottenuto diversi riconoscimenti importanti, riesce a descrivere con levità e profondità nel contempo l'ispirazione che anima il musicista, trascinando lo spettatore nel suo entusiasmo creativo. E così per poco più di un'ora ci si commuove e si sorride con le avventure dei protagonisti, catapultandosi con un pizzico di nostalgia in quell'età della vita in cui tutto sembra possibile e si crede che la musica e l'amore possano smuovere il mondo.

EVENTO ED INFO
Durante la proiezione un ospite molto speciale, il maestro, pianista e compositore, Nico Arcieri coinvolgerà attivamente il pubblico in un'esperienza che dimostra di quali magie è capace la musica.
Si fa sala alle 19.00 e si accede tramite abbonamento o biglietto del costo di 10 euro. In base alle disposizioni di legge inerenti all'emergenza sanitaria, è necessario entrare esibendo il green pass rafforzato e indossando la mascherina FFP2.
Inoltre, per incentivare la presenza del pubblico più giovane, a partire da questa serata sarà attiva una promozione che prevede per ogni coppia di Under 40 due ingressi con un unico biglietto.

Per prenotazioni e info, contattare il numero 3401062022.
  • Teatro Odeion
Altri contenuti a tema
"Fanta Musique", domani sera all'Odeion l'Offhand Quartet "Fanta Musique", domani sera all'Odeion l'Offhand Quartet Appuntamento fissato per le ore 20.00
"Il diritto di contare", proiezione stasera all'Odeion "Il diritto di contare", proiezione stasera all'Odeion Tutte le info su ingressi e prenotazioni
Corrado La Grasta in scena all'Odeion di Giovinazzo Corrado La Grasta in scena all'Odeion di Giovinazzo Sabato 19 febbraio tocca al suo "Teatro al mq"
"L'ora legale": all'Odeion di Giovinazzo proiezione e riflessione sulla cittadinanza attiva "L'ora legale": all'Odeion di Giovinazzo proiezione e riflessione sulla cittadinanza attiva Appuntamento sabato 12 febbraio. Tutte le info
L’editore Stefano Ruocco alla Fondazione Defeo Trapani nel programma “Mi nutro di cultura” L’editore Stefano Ruocco alla Fondazione Defeo Trapani nel programma “Mi nutro di cultura” Dialogo con Gianni Antonio Palumbo nell'Auditorium Odeion di Giovinazzo
"Mi nutro di cultura": all'Odeion di Giovinazzo la proiezione di "Quasi amici" "Mi nutro di cultura": all'Odeion di Giovinazzo la proiezione di "Quasi amici" Sabato 29 gennaio nuovo appuntamento con la rassegna curata dalla Fondazione Defeo Trapani
All'Odeion di Giovinazzo c'è il concerto per la ResQ Onlus All'Odeion di Giovinazzo c'è il concerto per la ResQ Onlus Sul palco l'eclettica formazione dei Secret Garden Trio. Tutte le info
Corrado La Grasta apre la stagione teatrale dell'Odeion di Giovinazzo Corrado La Grasta apre la stagione teatrale dell'Odeion di Giovinazzo Sabato 22 gennaio andrà in scena "Piantala". Sul palco anche Giulia Petruzzella
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.