pisani
pisani
Politica

Tari 2017, Pisani: «Uno schiaffo alla città. Aumenti a tappeto»

La nota dell'ex consigliere comunale

Cresce ancora il contributo versato dal Comune nelle casse dell'ASM che arriva a 10.100.000€ e cresce, di conseguenza, anche la tassa sui rifiuti a carico delle famiglie e delle attività commerciali che vedono schizzare anche per il 2017 il costo del servizio di gestioni rifiuti.

"Un ennesimo schiaffo alla città con aumenti a tappeto per tutti a fronte di un servizio tutt'altro che efficiente" – dichiara Antonello Pisani, ex Consigliere Comunale di Centrodestra che dopo un periodo di silenzio si presenta con tabelle alla mano e si schiera contro la manovra prevista – "La città versa in uno stato di sporcizia e di degrado da ormai troppi mesi e alle lamentele di noi cittadini le istituzioni oggi ci rispondono con un aumento indiscriminato delle tasse; è una cosa davvero inaccettabile, impossibile tacere".

L'ex Consigliere Comunale punta il dito sull'Amministrazione Natalicchio.
"Oggi paghiamo le scelte e le politiche di un Centrosinistra che negli ultimi anni ha governato la nostra città senza alcuna programmazione ed oculatezza e che ha speso milioni e milioni di euro sul progetto Porta a Porta in maniera quantomeno discutibile. Fino a qualche anno fa – prosegue Antonello – eravamo un Comune all'avanguardia sul tema rifiuti, con progetti come l'impianto di compostaggio e il digestore anaerobico invidiati da tutte le città della Regione. Oggi invece siamo tra i comuni più in difficoltà sul tema e Molfetta sembra essere entrata in tunnel da cui non riesce ad uscire".

Infine, l'ex Consigliere Pisani guarda al futuro "Siamo alla vigilia delle elezioni Comunali e con idee chiare e semplici abbiamo il dovere di affrontare il problema. Iniziamo prima di tutto a mettere in discussione il sistema Porta a Porta che, pur giusto nel merito, non funziona e non può essere difeso a prescindere scaricando la colpa dell'insuccesso sui cittadini che non collaborano. Dobbiamo tornare a vivere in una città pulita e con una tassa sulla gestione rifiuti sostenibile: questo deve essere senza alcun dubbio un obiettivo primario per il nuovo Sindaco e la nuova Amministrazione Comunale".
  • tari
  • antonello pisani
Altri contenuti a tema
Pisani: «Isola Ecologica di Mezzogiorno: tutto inspiegabilmente fermo» Pisani: «Isola Ecologica di Mezzogiorno: tutto inspiegabilmente fermo» Il Consigliere di opposizione: «Una vergogna. Ancora una volta disattese le parole rassicuranti dell’amministrazione»
Isola ecologica di mezzogiorno a Molfetta? I dubbi di Antonello Pisani Isola ecologica di mezzogiorno a Molfetta? I dubbi di Antonello Pisani Nota del Consigliere Comunale di Forza Italia
Squilibri di cassa, debiti e investimenti irrealizzabili: Pisani sul bilancio di previsione 2019 Squilibri di cassa, debiti e investimenti irrealizzabili: Pisani sul bilancio di previsione 2019 Il commento del consigliere comunale di Forza Italia
Cento giorni senza Consiglio Comunale a Molfetta, Pisani: «Amministrazione in letargo» Cento giorni senza Consiglio Comunale a Molfetta, Pisani: «Amministrazione in letargo» Il Consigliere di Forza Italia: «La città attende risposte su temi essenziali e concreti»
Piano strade a Molfetta, Pisani: «Pagano i cittadini» Piano strade a Molfetta, Pisani: «Pagano i cittadini» Duro attacco del consigliere di Forza Italia: «Situazione seria. Ma quali sono i tempi?»
Mensa scolastica, Antonello Pisani continua a parlarne Mensa scolastica, Antonello Pisani continua a parlarne Il consigliere forzista tiene alta l'attenzione. Mancano ancora notizie ufficiali
Antonello Pisani riaccende i riflettori sul Ponte Schivazappa a Molfetta Antonello Pisani riaccende i riflettori sul Ponte Schivazappa a Molfetta Il consigliere di Forza Italia: «Subito una interrogazione per studio di staticità»
6 Tari, errati i calcoli per gli anni 2014, 2015, 2016 e 2017? Tari, errati i calcoli per gli anni 2014, 2015, 2016 e 2017? Dubbio sollevato dal Comitato di Quartiere Madonna della Rosa
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.