Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta
Basket

Pallacanestro Molfetta, obiettivo salvezza raggiunto in Serie B

Sconfitta indolore ieri sul parquet di Pozzuoli

Sconfitta in trasferta per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta che si arrende a Pozzuoli con il punteggio di 76-68, al termine di una partita iniziata male per i biancorossi poi ripresa e decisa negli ultimi minuti di gioco.

Coach Carolillo inizia la partita con: Dell'Uomo, Mazic, Gambarota, Bini e Visentin; Coach Gentile risponde con: Savoldelli, Bordi, Gueye, Gaye e Mehmedoviq; avvio di partita favorevole ai padroni di casa che con i canestri di Gueye e Mehmedoviq si portano in vantaggio 16-0 costringendo la panchina molfettese a chiamare time-out, al rientro in campo Gambarota e Dell'Uomo accorciano le distanze con il primo quarto che si chiude sul 20-11.

Nel secondo periodo Pozzuoli prova a scappare di nuovo nel punteggio con la tripla di Forte (30-17) ma i biancorossi reagiscono e con Calisi, Visentin e Serino si rifanno sotto e vanno all'intervallo lungo sul 34-28. Inizio di terzo quarto di nuovo favorevole a Pozzuoli con Gueye e Bordi (39-28), ma la Pavimaro Molfetta torna in partita con Bini e Visentin (39-37), i biancorossi trovano il primo vantaggio di serata sul 45-46 ma le triple di Savoldelli e Balic permettono alla squadra di Coach Gentile di andare all'ultimo mini riposo avanti 56-51, dopo il canestro sulla sirena di Serino.

Negli ultimi dieci minuti di gioco Calisi e la tripla di De Ninno riportano Molfetta avanti (57-58), ma Savoldelli e Gaye riportano i padroni di casa avanti (64-60), Pozzuoli arriva anche sul più nove con Gueye ma due triple di Mazic riaprono la partita (69-66) e a poco più di un minuto dalla fine Calisi sbaglia la tripla del pareggio e Balic e Savoldelli chiudono la partita, il finale è 76-68 per Pozzuoli.

Nonostante la sconfitta la Pavimaro Pallacanestro Molfetta mantiene un ampio vantaggio nel quoziente canestri nei confronti di Pozzuoli, che significa salvezza diretta senza passare dai playout; prossimo impegno per i biancorossi domenica alle ore 18.00 al Pala Poli contro Salerno.
  • pallacanestro molfetta
Altri contenuti a tema
La stagione della Pavimaro Molfetta partirà dalla Supercoppa La stagione della Pavimaro Molfetta partirà dalla Supercoppa Primo match ufficiale dei biancorossi contro il Talos Basket Ruvo
Colpaccio Pavimaro Molfetta: arriva Francesco Infante Colpaccio Pavimaro Molfetta: arriva Francesco Infante Il pivot è reduce da tre stagioni alla Luiss Roma
Lazar Kekovic è un nuovo giocatore della Pavimaro Molfetta Lazar Kekovic è un nuovo giocatore della Pavimaro Molfetta L'ala montenegrina è reduce dall'esperienza a Ruvo
Maurizio Tassone è un nuovo giocatore della Pavimaro Pallacanestro Molfetta Maurizio Tassone è un nuovo giocatore della Pavimaro Pallacanestro Molfetta La guardia torinese torna in Puglia dopo aver indossato la maglia del Corato
La Pallacanestro Molfetta annuncia Epifani: è il primo rinforzo per la nuova stagione La Pallacanestro Molfetta annuncia Epifani: è il primo rinforzo per la nuova stagione Il giocatore è stato fortemente voluto da Coach Gesmundo
Pallacanestro Molfetta - Matteo Bini: insieme anche nella prossima stagione Pallacanestro Molfetta - Matteo Bini: insieme anche nella prossima stagione Decisiva la volontà di coach Gesmundo e della società di puntare sul giocatore
Giovanni Gesmundo è il nuovo allenatore della Pallacanestro Molfetta Giovanni Gesmundo è il nuovo allenatore della Pallacanestro Molfetta Scelto il tecnico per la stagione 2021/22
Si dividono le strade della Pavimaro Molfetta e del coach Sergio Carolillo Si dividono le strade della Pavimaro Molfetta e del coach Sergio Carolillo Il tecnico ha trascorso le ultime quattro stagioni in biancorosso
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.