Tommaso Belgiovine
Tommaso Belgiovine
Altri sport

Non basta il carattere, Estrelas Molfetta ko a Bassano

Ora la sosta poi Modena in trasferta e Grosseto al PalaFiorentini

E' una sconfitta che ha il sapore della beffa quella dell'Estrelas Molfetta a Bassano: i biancorossi tornano dal Veneto con un ko per 3-1 maturato negli ultimi due minuti di partita fino a quel momento dominata con determinazione e carattere.

Una beffa consumata con due tiri diretti, inesistenti secondo la società di Molfetta, assegnati e realizzati: il primo, quando il cronometro segnava 2 minuti alla fine, realizzato da Filippo Del Monte e un secondo, a soli 41 secondi dalla sirena, realizzato da Pietro Zen.

Una gara condotta in modo esemplare, scesi in pista con l'anima, per raggiungere l'obiettivo, lottando su ogni pallina, stecca contro stecca e con le rotelle che girano a mille. Alzata la diga difensiva la squadra molfettese ha cercato prima a non prenderle, proponendosi con incursioni veloci davanti alla porta avversaria.
I veneti trovano il gol del momentaneo vantaggio solo al termine della prima frazione di gioco con Edoardo Pelva. In apertura di ripresa, Vincenzo Bavaro, con una delle sue inventive trovava il pari. Un pari difeso a denti stretti dai biancorossi fino a 120 secondi dalla fine quando i due tiri liberi hanno consegnato la vittoria ai veneti e di agganciare "le stelle biancorosse" in classifica aprendo una lotta per i posti disponibili per la coppa Italia.
Sabato i biancorossi riposeranno, smaltendo le scorie della beffa, guardando quello che succederà nell'ottava giornata, dove le "prime", Amatori Modena e Grosseto, giocheranno in trasferta, mentre il Cremona affronterà il Bassano.

Un finale di andata tutto da scrivere e che si fa incandescente. Dopo la sosta i biancorossi saranno chiamati alla difficile trasferta di Modena e poi affronteranno, in casa, il Grosseto.
  • Estrelas Molfetta
Altri contenuti a tema
Addio alla Serie A di hockey: l'Estrelas Molfetta si ritira Addio alla Serie A di hockey: l'Estrelas Molfetta si ritira La conferma dalla Federazione dopo i rumors dei giorni scorsi
Estrelas Molfetta e Nino Caricato si dividono. La società: «In corso valutazioni» Estrelas Molfetta e Nino Caricato si dividono. La società: «In corso valutazioni» Il team: «Sollecitato il comune ad intervenire nella gestione privata del “Pala Fiorentini”»
L'Estrelas Molfetta sceglie ancora Tommaso Belgiovine per la porta L'Estrelas Molfetta sceglie ancora Tommaso Belgiovine per la porta L'estremo difensore vanta diverse esperienze in Serie A1
Il bomber Antonio Cirilli torna all'Estrelas Molfetta Il bomber Antonio Cirilli torna all'Estrelas Molfetta Il classe 1978 torna in biancorosso dopo 12 anni
L'Estrelas Molfetta conferma il giovane portiere Adriano Lanza L'Estrelas Molfetta conferma il giovane portiere Adriano Lanza L'estremo difensore: «Contento di far parte del roster»
Daniele de Bari torna all'Estrelas Molfetta Daniele de Bari torna all'Estrelas Molfetta L'attaccante: «Contento di essere di nuovo a casa»
Nico Caricato è il nuovo allenatore dell'Estrelas Molfetta Nico Caricato è il nuovo allenatore dell'Estrelas Molfetta Giovanna Maurantonio resta nello staff tecnico
L'Estrelas Molfetta riparte e punta all'A1 L'Estrelas Molfetta riparte e punta all'A1 Il 24 ottobre esordio in campionato contro Camaiore
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.