Sezione AIA Molfetta
Sezione AIA Molfetta
Calcio

54 nuovi arbitri per la sezione Aia di Molfetta

Il presidente De Leo: «Questa è una delle strade più veloci per diventare uomini»

Si è concluso lunedì 29 gennaio il corso per arbitri di calcio organizzato dalla sezione "Paolo Poli" di Molfetta dell'Aia, l'associazione italiana arbitri. 54 nuovi direttori di gara, cui seguiranno presto altri venti unità, hanno conseguito l'abilitazione necessaria superando l'esame della commissione presieduta da Nicola Gisondi, componente del comitato regionale pugliese della Federcalcio e dagli arbitri benemeriti Pasquale Cariello e Antonio De Leo, consistente in un quiz tecnico e in un colloquio orale di natura regolamentare.

Gli assistenti Emanuele Prenna (del gruppo Can A) e Vito Mastrodonato (Can B) hanno partecipato alle fasi conclusive del corso, portando ai ragazzi la testimonianza delle esperienze compiute e del percorso effettuato all'interno dell'associazione.

«Essere arbitri è una delle strade più veloci per diventare uomini. Nello sport, in generale, si insegna ed essere i migliori atleti, si lavora per quello, si suda per quello. Qui, noi vi insegneremo ad essere uomini, perché solo diventando uomini potrete essere arbitri» ha commentato Antonio De Leo, presidente della sezione Aia di Molfetta.
  • sezione AIA "P. Poli"
Altri contenuti a tema
Gli arbitri di Molfetta in campo tra Serie A e Serie B Gli arbitri di Molfetta in campo tra Serie A e Serie B Abbattista per Salernitana-Palermo. Illuzzi in Frosinone-Bologna
Prenna ed Ayroldi: la Molfetta arbitrale torna in serie A Prenna ed Ayroldi: la Molfetta arbitrale torna in serie A La sezione AIA "P. Poli" segna nuovi successi anche per la prossima stagione sportiva
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.