dss unico bari
dss unico bari
Sanità

Una chat per azzerare le distanze: l'iniziativa dell'ASL Bari

Il progetto è rivolto ai pazienti in assistenza domiciliare integrata

Una chat per azzerare le distanze: il distretto unico di Bari ha messo a disposizione un nuovo canale di comunicazione diretto per tutti i pazienti che rientrano nella assistenza domiciliare integrata (ADI) o in attesa di attivazione del servizio che hanno necessità di ricevere supporto e/o riscontri rapidi a richieste di informazioni.

Gli assistiti, i loro caregivers e/o persona delegata possono usare il numero di cellulare 333/4860492 per comunicare direttamente con il personale sanitario del distretto dedicato al servizio.
Si potranno richiedere informazioni sia in chiamata che attraverso messaggi relative a: stato di avanzamento dell'istanza ADI già presentata, servizio farmaceutico ADI, stato di avanzamento delle istanze relative agli ausili protesici, specifiche attività del servizio.

L'attivazione del numero dell'assistenza domiciliare integrata del distretto di Bari è un ulteriore servizio offerto dalla ASL nell''ambito di una più efficiente e moderna organizzazione della sanità territoriale, che include accoglienza e mira ad avvicinarsi sempre di più ai pazienti, fragili e non autosufficienti, come testimoniato dal recente progetto "Avviciniamoci", i percorsi di tutela offerti alle persone con gravi disabilità e patologie oncologiche attraverso l'attivazione di due linee telefoniche dedicate.

Nella stessa ottica della iniziativa per ridurre attese e disagi agli assistiti più fragili, la chat dell'ADI intende fornire risposte immediate ai pazienti non autosufficienti, dare un riscontro rapido alle istanze e facilitare l'accesso ai servizi, anche per i caregivers che spesso sono costretti a raggiungere fisicamente gli uffici del distretto. Gli stessi operatori del distretto, grazie al contatto diretto con l'utenza, potranno inoltre organizzare in modo centralizzato le prestazioni da erogare.

Il servizio telefonico sarà attivo anche per chiamate vocali nelle seguenti giornate e fasce orarie:
  • Martedì dalle 12 alle 13; dalle 15.30 alle 16.30
  • Giovedì dalle 12 alle 13
I dati saranno trattati nel rispetto della normativa Privacy.
Per tutte le altre informazioni relative all'ADI è possibile consultare la guida ai servizi del distretto di Bari presente sul portale aziendale, nonché il documento "Informazioni sul trattamento dei dati personali nell'ambito della assistenza distrettuale" https://urly.it/3xr24 .
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
Asl Bari, screening oncologici: mammografie quasi raddoppiate in un anno Asl Bari, screening oncologici: mammografie quasi raddoppiate in un anno Il 2023 si è concluso con una straordinaria performance nei programmi di prevenzione
ASL Bari, il 2023 del servizio 118: 96mila emergenze e più di 5mila codici rossi ASL Bari, il 2023 del servizio 118: 96mila emergenze e più di 5mila codici rossi 864 operatori impiegati, tra medici, infermieri, autisti e soccorritori. Rinnovato completamente il parco mezzi: 55 ambulanze e 10 automediche ibride nuove
Vaccini contro Covid e influenza: il calendario di gennaio a Molfetta Vaccini contro Covid e influenza: il calendario di gennaio a Molfetta Operativo l'ufficio SISP di via Togliatti
Covid, domani operativo l'ufficio SISP di Molfetta per le vaccinazioni Covid, domani operativo l'ufficio SISP di Molfetta per le vaccinazioni La Asl Bari: «La prevenzione resta fondamentale»
Da oggi al 26 novembre un fascio luminoso rosso colora la facciata dell'ospedale di Molfetta Da oggi al 26 novembre un fascio luminoso rosso colora la facciata dell'ospedale di Molfetta L'iniziativa rientra nel programma dell'ASL Bari per la sensibilizzazione sulla violenza contro le donne
L'ASL Bari potenzia l'assistenza pediatrica, novità anche per Molfetta L'ASL Bari potenzia l'assistenza pediatrica, novità anche per Molfetta Ci saranno assistenza garantita nei giorni feriali dalle 8 alle 20 in ogni distretto socio sanitario e una diversificata offerta dei servizi
Asl Bari e Confesercenti Bari insieme contro la ludopatia Asl Bari e Confesercenti Bari insieme contro la ludopatia Un protocollo di collaborazione consentirà di avviare corsi di formazione a scopo preventivo
Ortopedia di Molfetta, trend esponenziale nei primi sei mesi del 2023 Ortopedia di Molfetta, trend esponenziale nei primi sei mesi del 2023 Pubblicati i dati definitivi del Piano Nazionale Esiti 2023 dell'Asl Bari
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.