Le telecamere della Polizia Locale
Le telecamere della Polizia Locale
Cronaca

Da Brescia a Molfetta violando le norme anti Coronavirus, denunciati

Sono sette operai originari di Molfetta e Terlizzi: due sono stati fermati dalla Polizia Locale, gli altri cinque dai Carabinieri

Violazione dell'articolo 1 del decreto dell'11 marzo 2020 e dell'ordinanza del 22 marzo emessa dai Ministeri della Salute e dell'Interno: sono questi i reati imputati a sette operai, sei originari di Molfetta e uno di Terlizzi, denunciati dalla Polizia Locale in collaborazione con i Carabinieri.

La contestazione è quella di essersi spostati dal Comune in cui si trovavano, Brescia, in violazione del decreto del governo sull'emergenza Coronavirus che vieta gli spostamenti tra città. «È stato un intervento importante svolto dalla Polizia Locale che - rimarca l'assessore al ramo Antonio Ancona - oltre al pattugliamento in città sta operando attivamente con il sistema di videosorveglianza che sta dimostrando la sua utilità. I controlli saranno potenziati nelle prossime ore».

Fondamentali sono state le telecamere comunali, costantemente monitorate dalla Polizia locale. In particolare, ad insospettire gli agenti, che hanno effettuato le indagini del caso, è stata la presenza lungo via Terlizzi, verso via Falcone, di due uomini che con borsoni, trolley e mascherine sul volto, percorrevano a piedi i pochi chilometri dal casello autostradale alla città. I due sono stati immediatamente intercettati, bloccati e denunciati in stato di libertà.

Le successive indagini hanno consentito di identificare gli altri cinque colleghi (quattro originari di Molfetta e uno di Terlizzi) che viaggiavano con loro, rintracciati invece dai Carabinieri. Tutti avevano viaggiato nello stesso mezzo: oltre alla denuncia, a tutti è stato ricordato l'obbligo di auto-isolamento per 14 giorni.
Carico il lettore video...
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, in Puglia 11 nuovi casi. Tre in Provincia Coronavirus, in Puglia 11 nuovi casi. Tre in Provincia A Molfetta i positivi sarebbero ancora due. Si attendono nuove comunicazioni dal Comune
Chi nei parchi chiusi, chi assembrato in piazza, chi in spiaggia: il weekend a Molfetta Chi nei parchi chiusi, chi assembrato in piazza, chi in spiaggia: il weekend a Molfetta Massimo impegno delle attività commerciali ma non basta
Coronavirus, oggi un solo nuovo caso in tutta la Provincia Coronavirus, oggi un solo nuovo caso in tutta la Provincia Zero nuovi contagiati in quelle di Barletta, Lecce, Taranto e Foggia
Pertuso: «Gli stabilimenti balneari potranno essere aperti già dal 25 maggio» Pertuso: «Gli stabilimenti balneari potranno essere aperti già dal 25 maggio» Chiarimento rispetto all'ordinanza di Michele Emiliano
Firmati i primi permessi all'ampliamento esterno per la ristorazione di Molfetta Firmati i primi permessi all'ampliamento esterno per la ristorazione di Molfetta Minervini: «In prima linea per sostenere gli esercenti locali»
Nessuna processione e sagra a mare nel 2020 per la Madonna dei Martiri? Nessuna processione e sagra a mare nel 2020 per la Madonna dei Martiri? I vescovi pugliesi decidono: solo eventi liturgici
1 Concessione degli spazi esterni per le attività commerciali di Molfetta: pubblicato l'avviso Concessione degli spazi esterni per le attività commerciali di Molfetta: pubblicato l'avviso Esonero dalla tassa per occupazione del suolo pubblico fino a ottobre. Possibilità di ampliamento esterno del 100%
Coronavirus, nelle ultime 24 ore zero contagi nella provincia di Bari Coronavirus, nelle ultime 24 ore zero contagi nella provincia di Bari In Puglia il numero dei guariti supera quello degli attualmente positivi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.