Le telecamere della Polizia Locale
Le telecamere della Polizia Locale
Cronaca

Da Brescia a Molfetta violando le norme anti Coronavirus, denunciati

Sono sette operai originari di Molfetta e Terlizzi: due sono stati fermati dalla Polizia Locale, gli altri cinque dai Carabinieri

Elezioni Regionali 2020
Violazione dell'articolo 1 del decreto dell'11 marzo 2020 e dell'ordinanza del 22 marzo emessa dai Ministeri della Salute e dell'Interno: sono questi i reati imputati a sette operai, sei originari di Molfetta e uno di Terlizzi, denunciati dalla Polizia Locale in collaborazione con i Carabinieri.

La contestazione è quella di essersi spostati dal Comune in cui si trovavano, Brescia, in violazione del decreto del governo sull'emergenza Coronavirus che vieta gli spostamenti tra città. «È stato un intervento importante svolto dalla Polizia Locale che - rimarca l'assessore al ramo Antonio Ancona - oltre al pattugliamento in città sta operando attivamente con il sistema di videosorveglianza che sta dimostrando la sua utilità. I controlli saranno potenziati nelle prossime ore».

Fondamentali sono state le telecamere comunali, costantemente monitorate dalla Polizia locale. In particolare, ad insospettire gli agenti, che hanno effettuato le indagini del caso, è stata la presenza lungo via Terlizzi, verso via Falcone, di due uomini che con borsoni, trolley e mascherine sul volto, percorrevano a piedi i pochi chilometri dal casello autostradale alla città. I due sono stati immediatamente intercettati, bloccati e denunciati in stato di libertà.

Le successive indagini hanno consentito di identificare gli altri cinque colleghi (quattro originari di Molfetta e uno di Terlizzi) che viaggiavano con loro, rintracciati invece dai Carabinieri. Tutti avevano viaggiato nello stesso mezzo: oltre alla denuncia, a tutti è stato ricordato l'obbligo di auto-isolamento per 14 giorni.
Carico il lettore video...
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Casi di Covid a Giovinazzo. A Molfetta situazione sotto controllo Casi di Covid a Giovinazzo. A Molfetta situazione sotto controllo Comunicazione dal Comune che garantisce sui 0 casi in città
2 Sei giovinazzesi positivi al Covid al rientro dall'estero Sei giovinazzesi positivi al Covid al rientro dall'estero La conferma ufficiale è arrivata dal primo cittadino di Giovinazzo
Controlli più serrati e più responsabilità. La Regione Puglia ancora contro il Covid Controlli più serrati e più responsabilità. La Regione Puglia ancora contro il Covid Dal 24 agosto la sperimentazione del vaccino sull'uomo
1 Paziente "falso positivo" al Covid. Cosa è successo nell'ospedale di Molfetta Paziente "falso positivo" al Covid. Cosa è successo nell'ospedale di Molfetta La nota del Comune che spiega l'accaduto con le parole del sindaco
Nessun caso di Covid nell'ospedale di Molfetta. Il secondo tampone ha dato esito negativo Nessun caso di Covid nell'ospedale di Molfetta. Il secondo tampone ha dato esito negativo L'episodio ieri. Sanificato il nosocomio locale
È un 45enne terlizzese il paziente positivo al Covid passato nell'ospedale di Molfetta È un 45enne terlizzese il paziente positivo al Covid passato nell'ospedale di Molfetta L'uomo è asintomatico: la notizia riportata da TerlizziViva
Paziente positivo al Covid. Sanificato l'ospedale di Molfetta Paziente positivo al Covid. Sanificato l'ospedale di Molfetta Il paziente, tuttavia, proviene da una città limitrofa
Via libera della Regione: niente distanziamento tra amici in auto e luoghi pubblici Via libera della Regione: niente distanziamento tra amici in auto e luoghi pubblici Nuove linee guida contenute nell'ordinanza firmata da Michele Emiliano
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.