Cantieri navali
Cantieri navali

Comitato Spiaggia Maddalena: «Risposte chiare dal sindaco di Molfetta»

I quesiti sugli interventi nell'area dei cantieri navali

Il Comitato di Spiaggia Maddalena, il lembo su cui insistono gli storici cantieri navali di Molfetta, torna a parlare e a chiedere chiarezza a proposito degli interventi programmati sull'area, ormai quasi del tutto abbandonata.

«Nei giorni scorsi, su diversi giornali, abbiamo con piacere letto commenti e proposte riguardanti l'area dei Cantieri navali, con diversi quesiti e sollecitazioni rivolte al Sindaco sulle prospettive di quell'area.
Ci fa particolarmente piacere che negli articoli sia stato evidenziato il ruolo del nostro Comitato civico e sia stato chiesto al Comune come mai il Comitato non sia stato invitato ad alcun tavolo di concertazione sull'area dei Cantieri navali.
Inoltre siamo soddisfatti che sia stato condiviso il nostro parere favorevole ad uno spostamento dei cantieri nella zona di Secca dei pali, per restituire alla città un'oasi di bellezza e di Archeologia industriale unica in Italia», scrive il Comitato.

Da qui partono così due domande rivolte a Tommaso Minervini.
La prima: «Il Sindaco conferma che la ex Cinet (il padiglione più vicino alla Capitaneria), dopo la ristrutturazione di cui al progetto redatto dall'ing Mastropierro, sarà destinato a Museo del mare e del Maestro d'ascia?». Fu questo l'annuncio che venne dato dallo stesso primo cittadino diversi mesi fa in una riunione nell'Aula Carnicella.
La seconda: «Per l'area esterna, fino alla battigia ed oltre, è previsto un banchinamento per livellare la pendenza?»; ciò sarebbe tra l'altro in stretta correlazione con la riqualificazione del waterfront del Rione Madonna dei Martiri: ultimati i lavori, la zona di Ponente di Molfetta potrebbe giovare di uno dei lungomare più belli e suggestivi di tutta la costa.

Adesso si attendono le risposte del sindaco.
  • cantieri navali
Altri contenuti a tema
Spiaggia Maddalena, il Comitato pronto a difendere il sito Spiaggia Maddalena, il Comitato pronto a difendere il sito A breve l'avvio dei lavori al waterfront di Ponente
Spiaggia Maddalena, il Comitato: «Incontro pubblico sul futuro dell'area» Spiaggia Maddalena, il Comitato: «Incontro pubblico sul futuro dell'area» I promotori: «Il sindaco risponda alle domande legittime dei residenti»
Domenico Petruzzella sui cantieri navali di Molfetta Domenico Petruzzella sui cantieri navali di Molfetta Il numero uno del Consorzio interviene dopo le ultime notizie
1 I cantieri navali alla Secca dei Pali: c'è l'ok al progetto di fattibilità tecnica ed economica I cantieri navali alla Secca dei Pali: c'è l'ok al progetto di fattibilità tecnica ed economica L'iter continua: ora il progetto esecutivo e la sua approvazione
Petruzzella, presidente Consorzio cantieri navali: «Spiaggia Maddalena, presto gli interventi di riqualificazione» Petruzzella, presidente Consorzio cantieri navali: «Spiaggia Maddalena, presto gli interventi di riqualificazione» Incontri con l’Amministrazione comunale per il futuro di quella zona
1 Cantieri navali di Molfetta: approvato il progetto definitivo di riqualificazione Cantieri navali di Molfetta: approvato il progetto definitivo di riqualificazione Passo successivo l'appalto dei lavori e poi la loro realizzazione
Spiaggia Maddalena, venti giorni per completare il progetto definitivo Spiaggia Maddalena, venti giorni per completare il progetto definitivo Affidati tre ulteriori incarichi. Il settore Territorio a lavoro per l'intero progetto
Spiaggia Maddalena, ancora polemica. Il Comitato adesso scrive a sindaco e giunta di Molfetta Spiaggia Maddalena, ancora polemica. Il Comitato adesso scrive a sindaco e giunta di Molfetta I promotori: «Sulla riqualificazione descritti solo sogni»
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.