Sinistra italiana
Sinistra italiana
Politica

Sinistra Italiana: «Servono nuove forze politiche per il riscatto di Molfetta»

La nota a firma del portavoce Cosimo R. Sallustio e della consigliera comunale Silvia Rana

Il circolo di Molfetta di Sinistra Italiana assieme alla sua consigliera comunale Silvia Rana, alla luce delle ultime sconcertanti dichiarazioni del sindaco di Molfetta Tommaso Minervini rilasciate durante l'ultimo Consiglio Comunale del 28 giugno scorso e raccogliendo l'appello di alcune forze politiche rivolto ai rappresentanti istituzionali di sinistra nel medesimo organo, ritiene sia giunto il momento, assolutamente inderogabile, di tracciare un bilancio politico ed amministrativo dell'attuale Giunta comunale e di fissare i contenuti programmatici nonché alcuni valori irrinunciabili appartenenti al nostro DNA politico in previsione di una prossima coalizione che possa candidarsi in ALTERNATIVA all'attuale maggioranza del governo cittadino.

Riteniamo non più prorogabile la convocazione di un tavolo politico-programmatico con le forze politiche democratiche, progressiste, civiche ed ambientaliste che non abbiano avuto alcun ruolo di responsabilità politico-amministrativa all'interno dell'attuale maggioranza.

Si giudica, altresì, necessario delineare un chiaro profilo del futuro candidato Sindaco che risponda ad esigenze di trasparenza comportamentale, coerenza politica e rispetto di ogni valore di legalità, lotta alla corruzione, solidarietà e difesa del territorio e che al tempo stesso costituisca una netta linea di discontinuità con il recente passato amministrativo della nostra città.

Essendo prossima la giornata del 7 luglio, data che con l'omicidio del Sindaco Carnicella segnò il momento più buio per la nostra città ma anche l'inizio del RISCATTO della Città, rivolgiamo questo appello alle forze politiche e civiche quali il Partito della Rifondazione Comunista, Rinascere, Area Pubblica, Senso Civico, Potere al Popolo e Movimento Cinque Stelle, affinché si possa, quanto prima, avviare un confronto teso a creare le condizioni per costruire l'Alternativa politico amministrativa e un energico risanamento morale, civile, economico, culturale e sociale per una città sempre più devastata da un'amministrazione affaristica, incompetente, eticamente discutibile e protagonista di politiche qualunquistiche e trasformistiche.
  • Sinistra
Altri contenuti a tema
Sinistra Italiana: «A Molfetta mancanza di trasparenza su alcune importanti questioni» Sinistra Italiana: «A Molfetta mancanza di trasparenza su alcune importanti questioni» Nota stampa a cura del circolo cittadino
Transazione sul PalaPanunzio di Molfetta, l'opposizione di sinistra porta gli atti alla Corte dei Conti? Transazione sul PalaPanunzio di Molfetta, l'opposizione di sinistra porta gli atti alla Corte dei Conti? L'annuncia Gianni Porta: «Lesione dell’immagine e della dignità istituzionale»
Emergenza casa: la sinistra pone quattro interpellanze Emergenza casa: la sinistra pone quattro interpellanze Porta, Zaza e Natalicchio presentano in conferenza stampa quattro quesiti alla Giunta
La scissione a sinistra rimescola le carte. Ma Gianni Porta non arretra La scissione a sinistra rimescola le carte. Ma Gianni Porta non arretra Il leader di RC ha scelto la strada dell'autonomia: «la città, la sinistra sono cambiate».
7 Bepi Maralfa: «Sono consapevole e rassegnato. La sinistra avrà in campo almeno due candidati sindaci» Bepi Maralfa: «Sono consapevole e rassegnato. La sinistra avrà in campo almeno due candidati sindaci» Il bilancio inerente il cattivo esito dei tavoli in un post su Facebook
2 Partiti verso le elezioni più frammentati che mai Partiti verso le elezioni più frammentati che mai No alla coalizione del 2013, si alle alleanze, incoraggiate dall’annunciata scesa in campo di Minervini
1 Ieri alleati, oggi giù dal carro: il terribile dilemma della nuova sinistra Ieri alleati, oggi giù dal carro: il terribile dilemma della nuova sinistra Ancora nessun patto tra DèP, SI e Linea Diritta. E non c’è un’altra alternativa, almeno per ora
La nuova sinistra alternativa al Pd, per ora è già divisa La nuova sinistra alternativa al Pd, per ora è già divisa SI, DèP, RC e Linea Diritta: per ora si marcia divisi
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.