Congresso PD Molfetta
Congresso PD Molfetta
Politica

Si è concluso il congresso del Partito Democratico di Molfetta

Le forze politiche della città si sono confrontate nella sede del partito. Presente anche il sindaco

A Molfetta "il primo passo" del PD ( Partito Democratico) si è svolto questo pomeriggio con un congresso al quale, nella prima fase, hanno preso parte le diverse forze politiche attive in città e che si è concluso con la nomina del nuovo segretario

Presente il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, che ha fatto un intervento politico guidato da tre domande. "Da dove veniamo"?, "Chi siamo"?, "Dove vogliamo andare"?
Il sindaco Minervini al congresso del PD
È stato poi il turno di Silvia Rana, che ha portato i saluti di Sinistra Italiana, di Pasquale de Candia, che ha rappresentato Rifondazione Comunista, di Marco di Stefano per Legambiente e di Domenico Gagliardi per Area Pubblica.

Dopo è toccato a Mauro Binetti, consigliere di Molfetta nostra. Il suo intervento è stato incentrato sull'importanza di un dibattito politico che vada oltre la differenza delle idee con la finalità del bene comune.

A seguire ha parlato Pietro Capurso, in rappresentanza di CGIL. Le sue parole hanno fatto leva sulla sicurezza, sulla lotta alla povertà e sull'occupazione. La necessità è quella di progetti di sviluppo, specie per la zona ASI di Molfetta.

È intervenuto anche Adamo Logrieco, per Fratelli di Italia, esprimendo la necessità rinnovare e rinnovarsi, per creare punti di incontro finalizzati al bene della comunità. Senza dimenticare il duplice ruolo della politica, tra mediazione e sintesi.

È stata poi la volta di Damiano Favuzzi, per il M5S (Movimento 5 Stelle), che ha posto l'accento sulla transazione ecologica come priorità politica.

Il congresso si è concluso con l'intervento di Corrado Minervini, che ha rappresentato Rinascere e che ha fatto leva sull'importanza del congresso in quanto festa della democrazia.

L'auspicio con cui il momento di confronto si è concluso è stato proprio l'arricchimento del dialogo fra le varie componenti della società. Occorre costruire una visione comune che possa essere percepita dai cittadini.
  • Politica
  • sindaco
  • Partito Democratico Molfetta
Altri contenuti a tema
I consiglieri Lanza e Petruzzelli: «Servizio civico pagato 3,75 lordi all'ora. Eticamente scorretto» I consiglieri Lanza e Petruzzelli: «Servizio civico pagato 3,75 lordi all'ora. Eticamente scorretto» La nota stampa: «Ci auguriamo che l'amministrazione risponda alla nostra richiesta»
Il sindaco di Molfetta oggi compie 70 anni: «La vita è costruire relazioni» Il sindaco di Molfetta oggi compie 70 anni: «La vita è costruire relazioni» L'intervista al primo cittadino, che festeggia anche l'avvio dell'estate molfettese
Elezioni Europee 2024: anche a Molfetta flop Renzi-Calenda Elezioni Europee 2024: anche a Molfetta flop Renzi-Calenda Nessuna delle due liste supererà la soglia di sbarramento del 4%
Elezioni Europee 2024: a Molfetta vince il Partito Democratico Elezioni Europee 2024: a Molfetta vince il Partito Democratico Un totale di 7.708 preferenze per il 42,99%. Segue Fratelli d'Italia con il 20,83%
Il Comune di Molfetta cerca una figura per il proprio ufficio stampa. È polemica dal PD Il Comune di Molfetta cerca una figura per il proprio ufficio stampa. È polemica dal PD La nota: «Una risorsa necessaria solo a fini di propaganda»
Rinascere: «Dal Comune di Molfetta 140mila per il MolFest ma le premesse sono preoccupanti» Rinascere: «Dal Comune di Molfetta 140mila per il MolFest ma le premesse sono preoccupanti» La nota del movimento: «Fino a questo momento scelte discutibili a livello organizzativo»
Elezioni europee, il candidato Michele Picaro di FdI incontra Molfetta Elezioni europee, il candidato Michele Picaro di FdI incontra Molfetta Appuntamento per domani alle ore 18:30
I consiglieri Lanza e Petruzzelli: «La nostra decisione è frutto di una serie di mancanze» I consiglieri Lanza e Petruzzelli: «La nostra decisione è frutto di una serie di mancanze» La nota: «La nostra posizione è chiara. Non abbiamo padroni né referenti»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.