Thono
Thono
Eventi e folklore

Si chiama Thono il nuovo talento musicale di Molfetta

Lui: «se a qualcuno piace la mia musica la può scaricare gratis»

Marco Cantatore, in arte Thono
Da grande, ora ha venticinque anni, vorrebbe vivere facendo il cantante. Per il momento studia scienze delle attività motorie e sportive a Bari e, sempre nel capoluogo pugliese, lavora come istruttore in una palestra. All'anagrafe è Marco Cantatore, quando sale su un palco e quando canta è Thono, un po' rep, un po' pop, un po' dance. «In famiglia – dice – non mi hanno mai ostacolato ma neppure spinto a seguire le mie passioni. Mia madre mi ha sempre consigliato di proseguire gli studi, vuole che resti con i piedi per terra. Però – aggiunge - quando passa un mio video in tv quasi quasi mia madre bacia il televisore».

La passione per la musica e il canto è arrivata con la maggiore età. E da allora non l'ha più lasciato. Di talento ne ha e da vendere. Per il momento si accontenta di spopolare sul web con un video, autoprodotto, e il brano "L'urlo di Maria", che racconta delle qualità vocali di una sua rumorosa quanto folcloristica vicina di casa, la signora Maria, vero tormento per Via Pia, parallela di Via Roma, che non immaginava neppure nei suoi pensieri più reconditi di poter diventare fonte di ispirazione per Marco, che è anche autore dei suoi pezzi.
Con lui, nel video, nei panni di Maria, c'è Lia Cellammare, attrice comica e di teatro di consolidata esperienza. «Lia è stata gentilissima con me, non ha voluto denaro, non immaginano fosse una persona così speciale. Ora è diventata un punto di riferimento».
Il video in un mese è riuscito a superare, e di gran lunga, le duemila visualizzazioni. Il testo della canzone è semplice ed efficace, la musica è accattivante, il motivo è orecchiabile e Marco, anzi Thono, ha cominciato a girare per radio e piazze. Lo inseguono per avere interviste, per "prenotare" una esibizione. Le sue fan più accanite? Le nipotine. «Ne ho due – dice -, una è piccina, l'altra a 11 anni ed è fiera del fatto di avere uno zio che canta». L'Urlo di Maria fa parte di un album "professor love" che si può scaricare interamente e gratuitamente dal sito www.thono.net. «Mi piace così – dice – se a qualcuno piace la mia musica la può scaricare senza spendere nulla, è un modo per farmi conoscere anche perché ho inviato video ad autori e case di produzione ma mi è stato risposto che sono loro a fare scouting, e allora il web resta il canale migliore». In poche parole e in senso lato: le faremo sapere».
  • Musica
  • spettacoli
Altri contenuti a tema
Il Teatro Piccinni di Bari pronto alla riapertura: ci sarà anche Maria Serena Salvemini Il Teatro Piccinni di Bari pronto alla riapertura: ci sarà anche Maria Serena Salvemini La giovane violinista molfettese suonerà come solista all'inaugurazione
1 Il trombettista di Vasco Rossi produce il giovane talento di Molfetta Deca Il trombettista di Vasco Rossi produce il giovane talento di Molfetta Deca Il singolo "Peic", già disponibile, avrà presto anche un video ufficiale
Da Molfetta alla Rai: la storia di Maria Serena Salvemini, promessa del violino Da Molfetta alla Rai: la storia di Maria Serena Salvemini, promessa del violino La giovanissima artista è andata in onda nella trasmissione "Prodigi"
Il Divinæ Follie di Bisceglie all'imprenditore molfettese Roberto Maggialetti Il Divinæ Follie di Bisceglie all'imprenditore molfettese Roberto Maggialetti La struttura è stata aggiudicata all'asta. Il nuovo proprietario a VivaNetwork: «Ci metterò tutta la forza e grande volontà»
Jacopo Pesce produce la nuova hit di Tommaso Paradiso Jacopo Pesce produce la nuova hit di Tommaso Paradiso Il discografico di Molfetta collabora con l'ex leader dei Thegiornalisti
"Vi racconto il mio Mudù", successo di pubblico e risate a Molfetta "Vi racconto il mio Mudù", successo di pubblico e risate a Molfetta Le interviste di MolfettaViva a Uccio de Santis, Antonella Genga e Umberto Sardella
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Viva Network ancora una volta media partner della manifestazione organizzata dagli Amici della Musica
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.