Lapidi
Lapidi

Rinvenute diverse lapidi del secolo scorso sotto il pavimento di una casa di Molfetta

La curiosa scoperta è avvenuta durante i lavori di ristrutturazione

Una scoperta piuttosto curiosa è stata fatta nei giorni scorsi durante i lavori di ristrutturazione in un appartamento di Molfetta: sono state trovate diverse lapidi risalenti alla prima parte del secolo scorso nella pavimentazione.

«Inizialmente siamo rimasti stupiti - racconta Pedro Errico di Errepi Design - perché durante le operazioni di smantellamento non ci aspettavamo di fare una scoperta simile. In realtà, non c'è da sorprendersi troppo in quanto tra fine Ottocento e inizio Novecento questa era una consuetudine, in quanto avere marmo in casa era comunque un simbolo di lustro».

«Soprattutto nelle pavimentazioni, nelle soglie delle finestre e delle porte - aggiunge - questa era una prassi, per quanto macabra. Del resto le lapidi messe al contrario non erano comunque visibili quindi l'essenziale era percepire il prestigio del marmo bianco di Carrara. Un dettaglio che ci ha stupito è la giovane età dei defunti di cui si leggono le date».

«In ogni caso, è probabile che emergano altre lapidi perché le nostre operazioni non si sono ancora concluse ed evidentemente in questo appartamento il marmo è stato utilizzato in questo modo».
  • Intervista
Altri contenuti a tema
La molfettese Maria Piccininni compie 107 anni e finisce su Rai Uno La molfettese Maria Piccininni compie 107 anni e finisce su Rai Uno La sua storia raccontata dalla nipote Loredana
Il ministro Bellanova a Molfetta: «Diamo sostegno all'intero comparto agricolo» Il ministro Bellanova a Molfetta: «Diamo sostegno all'intero comparto agricolo» La nostra intervista al ministro delle politiche agricole alimentari e forestali
Da Molfetta a Roma alla ricerca di un sogno: la storia di Nicolò Ayroldi Da Molfetta a Roma alla ricerca di un sogno: la storia di Nicolò Ayroldi Un lungo percorso artistico e di crescita, dall'animazione al teatro
Wedding, crisi e futuro dopo il virus: la diretta sul network Viva Wedding, crisi e futuro dopo il virus: la diretta sul network Viva Domenica 19 aprile dalle ore 18.00 sulle homepage dei portali Viva e su Facebook
«Questo 8 marzo sarà ricordato anche per l’impegno di tante donne nella sanità» «Questo 8 marzo sarà ricordato anche per l’impegno di tante donne nella sanità» Un omaggio al genere femminile con le parole dell'anestesista molfettese Caterina Gadaleta
Psicosi coronavirus, un esercente cinese di Molfetta: «Subiamo discriminazioni» Psicosi coronavirus, un esercente cinese di Molfetta: «Subiamo discriminazioni» Non solo calo delle vendite: si denunciano anche comportamenti irrispettosi
Pallacanestro Molfetta, Azzollini: «Se giocassimo sempre così ....» Pallacanestro Molfetta, Azzollini: «Se giocassimo sempre così ....» Il tecnico molfettese commenta il derby contro Basket Corato.
Enzo Avitabile in Exeredati Mundi Enzo Avitabile in Exeredati Mundi Rassegna Luci e Suoni a Levante 2014 della Fondazione Valente
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.