bepi maralfa
bepi maralfa
Politica

Regionali. Linea Diritta plaude per il risultato di Minervini

Il Movimento 5stelle commenta il voto

Elezioni Regionali 2020
Linea Diritta e Attivisti 5 Stelle commentano il risultato delle regionali.

«Il Movimento Indipendente Linea Diritta, nella sua interezza - puntualizza una nota - esprime soddisfazione per il risultato conseguito dalla lista "Noi a Sinistra per la Puglia" nella tornata elettorale appena conclusa che ha sancito l'elezione a Consigliere Regionale di Guglielmo Minervini. Gli oltre 3100 voti su base cittadina ed i circa 8000 voti complessivi che hanno proclamato Guglielmo il maggior suffragato della lista rappresentano una forte attestazione di stima da parte degli elettori.
Un obiettivo conseguito grazie allo sforzo di tutte le forze politiche e civiche che hanno sostenuto la candidatura di Minervini.
Riteniamo allo stato, inopportune le analisi di voto fatte fuori dai confini del collettivo che ha dato vita a questo risultato e - continua- per tale ragione non ci lasceremo andare a speculazioni e digressioni specifiche sugli esiti delle urne.
Al contempo non possiamo esimerci dal commentare che i sei molfettesi su dieci che hanno disertato le urne impongono una riflessione attenta e immediata. Il Movimento continuerà a sostenere, in continuità con quanto fatto sin ora e con la convinzione di sempre, l'azione dell'amministrazione Natalicchio di cui esso è parte integrante: necessita un ulteriore e costante sforzo amministrativo, a partire da noi, perché questa non soltanto è la principale responsabilità che l'affermazione di Guglielmo impone, ma - conclude - è l'unica risposta possibile al bisogno di attenzione che si cela nell'elevato tasso di astensionismo».

E gli attivisti 5 Stelle? «Il PD - scrivono in una nota - canta vittoria dopo aver perso circa 2.000.000 di voti e dopo che tutti i candidati renziani sono stati seccamente battuti. Emiliano ha stravinto in Puglia e i giornalisti cantano le sue lodi. Bella forza, visto che ha costruito una coalizione con tutte le liste che è riuscito a trovare! Si formano alleanze, si trovano accordi, si consumano scissioni, ma nessuno dice una parola su cosa vuol fare una volta eletto, nessuno si presenta con uno straccio di programma, tutti mirano a raggiungere una poltrona che consenta di partecipare alla gestione del potere. Nulla cambia mai nella vecchia politica e poi si fa finta di rammaricarsi della crescita dell'astensionismo!
Il Movimento 5 Stelle ha ottenuto uno splendido risultato. Partecipando come sempre da solo e senza liste collegate (che non avrà mai), ha ottenuto un ottimo 18.4 % e la candidata Presidente Antonella Laricchia ha battuto autentici pezzi da 90 della politica, come Schittulli e Poli Bortone, con quasi 310.000 voti.
Ringraziamo sentitamente gli oltre 3300 elettori molfettesi che - concludono - hanno scelto di premiare le nostre battaglie. Come attivisti del meetup Movimento 5 Stelle Molfetta continueremo con il nostro impegno sui temi importanti della nostra città, come ad esempio il depuratore e la condotta sottomarina. E faremo capire ai tanti astenuti che non votando si fa proprio il gioco della vecchia politica, che ora una vera onesta alternativa di governo esiste e che il Movimento 5 Stelle sarà sempre disposto a mettere in campo le proprie esperienze e competenze rispetto ai problemi della città, ma sul piano politico non è alleato di nessuno».

  • elezioni regionali
Altri contenuti a tema
Elezioni regionali, si amplia la rosa dei candidati di Molfetta? Elezioni regionali, si amplia la rosa dei candidati di Molfetta? Felice Spaccavento valuta. Possibile l'ingresso in campo di altre due donne oltre ad Altomare?
Regionali: Annalisa Altomare ufficializza la sua candidatura con Senso Civico Regionali: Annalisa Altomare ufficializza la sua candidatura con Senso Civico Presenti all’incontro l’assessore regionale all’urbanistica, Alfonso Pisicchio, e il presidente regionale della Commissione Sanità, Pino Romano
Elezioni regionali, a Molfetta sfida Tammacco-Altomare? Elezioni regionali, a Molfetta sfida Tammacco-Altomare? Sempre più insistenti le voci di entrambe le candidature
Regionali, Emiliano oggi proclamato Presidente Regionali, Emiliano oggi proclamato Presidente La cerimonia pubblica avverrà nel Palazzo di Giustizia di Bari
Post Regionali: quanti dubbi sul futuro Post Regionali: quanti dubbi sul futuro Equilibri da rivedere anche a livello locale
Regionali, Minervini il più votato di “Noi a sinistra per la Puglia” Regionali, Minervini il più votato di “Noi a sinistra per la Puglia” L’ex sindaco diventa consigliere con 7978 voti
Regionali, arriva il commento del sindaco Natalicchio Regionali, arriva il commento del sindaco Natalicchio Il primo cittadino “Da oggi basta alle divisioni”
Guglielmo Minervini è di nuovo consigliere regionale Guglielmo Minervini è di nuovo consigliere regionale In forse un posto in Consiglio per Stanislao Caputo
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.