elezioni voto
elezioni voto
Politica

Molfetta e la carica dei candidati al Consiglio della Regione Puglia

Gianni Porta, invece, candidato nella BAT

Alla fine ne resterà solamente uno. Chissà.
Molfetta entra nel vivo della campagna elettorale per le Regionali 2020 e si scopre tra le città (ad eccezione del capoluogo e delle città di provincia) tra quelle che hanno espresso più candidati per il Consiglio della Regione Puglia.

Candidati diversissimi tra loro per età, professione, esperienza politica e amministrativa ma anche per collocamento nei vari schieramenti. Otto in totale i candidati alla presidenza e, almeno cinque, hanno nelle proprie liste almeno un aspirante consigliere originario di Molfetta.

Iniziamo dalla coalizione di Michele Emiliano.
La prima ad esporsi ufficialmente ratificando candidatura e sostegno all'attuale governatore è stata Annalisa Altomare, candidata nella lista "Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia". C'è poi Felice Spaccavento nella lista "Puglia solidale verde" e Onofrio Losito nella lista "Con Emiliano".

C'è poi Raffaele Fitto: il candidato presidente del centrodestra annovera Antonio Azzollini in Forza Italia e Saverio Tammacco nella lista "La Puglia domani".

Non manca il Movimento Cinque Stelle che candida, invece, Dario La Forgia con Antonella Laricchia presidente mentre Vitantonio Tedesco è il candidato di ItaliaViva con Ivan Scalfarotto presidente.

Partito Comunista Italiano, Partito della Rifondazione Comunista e Risorgimento Socialista hanno dato vita in Puglia alla lista "Lavoro, Ambiente, Costituzione" che candida al Consiglio regionale Beppe Zanna e Luisa Anna Centrone.
Nella stessa lista ma nella BAT è candidato anche Gianni Porta.
  • elezioni regionali
Altri contenuti a tema
Regionali, lo spoglio in diretta: anche a Molfetta vince Emiliano Regionali, lo spoglio in diretta: anche a Molfetta vince Emiliano L'aggiornamento sullo scrutinio per la presidenza della Regione Puglia
Cinone (Azione): «Gli agricoltori hanno pagato sin troppo gli errori del governo regionale» Cinone (Azione): «Gli agricoltori hanno pagato sin troppo gli errori del governo regionale» La candidata al consiglio regionale: «Assoluta assenza della politica nel comparto strategico dell’economia pugliese»
Nico Bavaro: «Molfetta, che succede al porto?» Nico Bavaro: «Molfetta, che succede al porto?» Interviene il candidato al consiglio regionale
Felice Spaccavento: «l’Innovazione è un’idea, per portare progetti concreti per le comunità» Felice Spaccavento: «l’Innovazione è un’idea, per portare progetti concreti per le comunità» Il candidato al consiglio regionale sceglie l’anfiteatro don Tonino per l’incontro sull’innovazione
Nico Bavaro: «Energia pulita sugli edifici» Nico Bavaro: «Energia pulita sugli edifici» La nota del candidato al consiglio regionale pugliese per la lista Puglia Solidale e Verde
Cinone (Azione): «La Puglia deve sviluppare la sua identità centrale nella filiera del Turismo» Cinone (Azione): «La Puglia deve sviluppare la sua identità centrale nella filiera del Turismo» La candidata al consiglio regionale evidenzia la scarsa destagionalizzazione dell’offerta turistica
Scalfarotto a Corato per Titti Cinone: «Puglia regione straordinaria ma la politica ha bisogno di energie nuove» Scalfarotto a Corato per Titti Cinone: «Puglia regione straordinaria ma la politica ha bisogno di energie nuove» Un incontro informale ma ricco di spunti di riflessione e occasione di ragionamento sul futuro della Puglia
Tammacco: «Con Fitto per dare un cambio di passo alla Puglia» Tammacco: «Con Fitto per dare un cambio di passo alla Puglia» Il candidato al Consiglio Regionale ha parlato ieri pubblicamente
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.