Decaro Emiliano
Decaro Emiliano
Politica

Regionali, lo spoglio in diretta: anche a Molfetta vince Emiliano

L'aggiornamento sullo scrutinio per la presidenza della Regione Puglia

A Molfetta procedono le operazioni di spoglio per quanto concerne il voto per il nuovo Consiglio della Regione Puglia: segui con noi gli aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto.

02:15 - 60 sezioni su 60: arriva il dato definitivo riguardante Molfetta. Michele Emiliano si attesta vincitore con il 45,98% dei voti (11.769 preferenze), seguito da Fitto con il 40,36% (10.330 voti) e dalla Laricchia ferma al 10,38% (2.657 voti).

01:00 - 49 sezioni su 60: Michele Emiliano si conferma in vetta anche a Molfetta: il 46,52% degli aventi diritto ha scelto la linea della continuità. Raffaele Fitto è secondo con il 39,91%. Terza Antonella Laricchia con il 10,21%.

23:15 - 35 sezioni su 60: a poco più di metà scrutinio, resta il primato di Emiliano (46,15%) su Fitto (40,26%).

22:30 - 28 sezioni su 60: Emiliano si conferma in vantaggio a Molfetta con il 45,29% con Fitto fermo a 40,76%.

21:45 - Annalisa Altomare commenta con estrema distanza questa fase di scrutinio: "Per adesso possiamo solo essere felici per il grandissimo risultato di Emiliano, ancora una volta capace di guadagnare la fiducia di pugliesi. Per quanto mi riguarda invece non mi posso sbilanciare, è ancora troppo presto per una possibile analisi del voto".

21:30 - Soddisfazione e cautela nelle parole di Felice Spaccavento: "Sono molto contento dei risultati che stiamo raccogliendo a Molfetta ma è ancora presto per sbilanciarci. Adesso conta che la mia lista vada oltre il 4%, vedremo se riusciremo a raggiungere questo obiettivo, intanto ringrazio ogni singolo cittadino che ha avuto fiducia in me attraverso il voto. Si sta ricreando una comunità".

21:20 - 15 sezioni su 60: Emiliano sale al 44,63%, seguito Fitto che ora risulta più staccato con il 40,98%. 10,71% per Laricchia.

20:30 - 8 sezioni su 60: prosegue il testa a testa tra Fitto ed Emiliano con 1115 voti per il primo e il presidente uscente a 1113 voti, appena due di differenza. Staccata Laricchia con soli 331 voti.

19:30 - 3 sezioni su 60: Fitto al 44,11%, Emiliano al 39,52%, Laricchia all'11,68%.
  • elezioni regionali
Altri contenuti a tema
Cinone (Azione): «Gli agricoltori hanno pagato sin troppo gli errori del governo regionale» Cinone (Azione): «Gli agricoltori hanno pagato sin troppo gli errori del governo regionale» La candidata al consiglio regionale: «Assoluta assenza della politica nel comparto strategico dell’economia pugliese»
Nico Bavaro: «Molfetta, che succede al porto?» Nico Bavaro: «Molfetta, che succede al porto?» Interviene il candidato al consiglio regionale
Felice Spaccavento: «l’Innovazione è un’idea, per portare progetti concreti per le comunità» Felice Spaccavento: «l’Innovazione è un’idea, per portare progetti concreti per le comunità» Il candidato al consiglio regionale sceglie l’anfiteatro don Tonino per l’incontro sull’innovazione
Nico Bavaro: «Energia pulita sugli edifici» Nico Bavaro: «Energia pulita sugli edifici» La nota del candidato al consiglio regionale pugliese per la lista Puglia Solidale e Verde
Cinone (Azione): «La Puglia deve sviluppare la sua identità centrale nella filiera del Turismo» Cinone (Azione): «La Puglia deve sviluppare la sua identità centrale nella filiera del Turismo» La candidata al consiglio regionale evidenzia la scarsa destagionalizzazione dell’offerta turistica
Scalfarotto a Corato per Titti Cinone: «Puglia regione straordinaria ma la politica ha bisogno di energie nuove» Scalfarotto a Corato per Titti Cinone: «Puglia regione straordinaria ma la politica ha bisogno di energie nuove» Un incontro informale ma ricco di spunti di riflessione e occasione di ragionamento sul futuro della Puglia
1 Molfetta e la carica dei candidati al Consiglio della Regione Puglia Molfetta e la carica dei candidati al Consiglio della Regione Puglia Gianni Porta, invece, candidato nella BAT
Tammacco: «Con Fitto per dare un cambio di passo alla Puglia» Tammacco: «Con Fitto per dare un cambio di passo alla Puglia» Il candidato al Consiglio Regionale ha parlato ieri pubblicamente
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.