Un'aula del Tribunale
Un'aula del Tribunale
Cronaca

Rapina ad Izi Play, in libertà Gianfranco Del Rosso

Scarcerato il 29enne di Molfetta accusato del colpo alla sala scommesse di corso Fornari: «Mancano gravi indizi»

È stato rimesso in libertà Gianfranco Del Rosso, di Molfetta, arrestato lo scorso 1 agosto, perché accusato di complicità nella rapina messa a segno, il 28 luglio scorso, nella sala scommesse Izy Play di corso Fornari.

Il Tribunale del Riesame, durante l'interrogatorio di garanzia, ha accolto in pieno il ricorso degli avvocati Michele Salvemini e Michele Germinario ed ha annullato per sopravvenuta mancanza di gravi indizi di colpevolezza, l'ordinanza di custodia cautelare a carico del 29enne, firmata dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani.

Nel proprio ricorso al Riesame, i legali hanno addotto alcuni elementi di prova a discarico dell'uomo, supportando la tesi dell'estraneità alla banda di rapinatori del proprio assistito. Gianfranco Del Rosso è stato così rimesso in libertà.
  • Rapine Molfetta
  • Gianfranco Del Rosso
Altri contenuti a tema
1 Chiede informazioni sul nuovo porto, ma è una scusa per sfilargli la catenina d'oro Chiede informazioni sul nuovo porto, ma è una scusa per sfilargli la catenina d'oro L'episodio è avvenuto in viale dei Crociati. Negli ultimi mesi c'è stato un caso analogo con le stesse modalità
Armati di pistola rapinano la sala slot Win Time Slot&Videolottery Armati di pistola rapinano la sala slot Win Time Slot&Videolottery Il colpo nella notte fra sabato e domenica: indagano i Carabinieri. È caccia ai malviventi. Acquisiti i filmati delle telecamere
"Halloween", Cassazione annulla sentenza di condanna: 32enne torna in libertà "Halloween", Cassazione annulla sentenza di condanna: 32enne torna in libertà Accolto il ricorso presentato dall'avvocato Michele Salvemini. Inammissibili i ricorsi presentati per altre 8 persone
1 Rapina choc a Molfetta: imprenditore picchiato. Poi la fuga con soldi e Rolex Rapina choc a Molfetta: imprenditore picchiato. Poi la fuga con soldi e Rolex L'uomo, di 49 anni, derubato in via Carlo Alberto dalla Chiesa. Si sono fatti aprire la cassaforte e sono fuggiti
Presi i rapinatori con l'ombrello. Arrestati, sono sospettati di altri colpi Presi i rapinatori con l'ombrello. Arrestati, sono sospettati di altri colpi Fermati dalla Polizia di Stato a Casamassima. Sono gli stessi delle rapine all'MD e alla Farmacia Pesca?
La rapina dell'anno: rubati 3 lingotti d'oro. L'assalto vale 1,5 milioni di euro La rapina dell'anno: rubati 3 lingotti d'oro. L'assalto vale 1,5 milioni di euro Il blitz di quattro rapinatori è scattato all'alba di ieri. Nel mirino un orafo di Molfetta bloccato in via Falcone
Rapinano la Farmacia Pesca con la pistola e l'ombrello aperto Rapinano la Farmacia Pesca con la pistola e l'ombrello aperto I Carabinieri a caccia di due banditi che hanno minacciato i dipendenti e sono scappati via in auto
Rapina a L'Edicola del Corso: spruzzato spray urticante Rapina a L'Edicola del Corso: spruzzato spray urticante I Carabinieri hanno raccolto i primi indizi: i sospetti, al momento, si concentrano su due donne di etnia rom
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.