Ragù di seppie
Ragù di seppie

Ragù di seppie e ramoscelli d'ulivo via social: la Domenica delle Palme a Molfetta

Non si rinuncia alla tradizione, soprattutto in cucina

Elezioni Regionali 2020
Corre via social la Domenica delle Palme 2020 dei molfettesi.
Una Domenica di festa insolita a causa dell'obbligo a restare in casa ed evitare assembramenti per via delle norme anti contagio del COVID 19.

Ma a Molfetta nessuno ha voluto rinunciare alla tradizione.
In particolare culinaria.
Su Facebook e Instagram, infatti, sono centinaia le foto già dalle prime ore del mattino che testimoniano la preparazione e poi l'arrivo in tavola del ragù di seppie ripiene, immancabile nella Domenica che anticipa quella di Pasqua.

Ma anche gli auguri di pace, solito scambio nella Domenica delle Palme, è avvenuto via social. GIF, grafiche che sono passate da un profilo all'altro, da una chat all'altra anche se non sono mancati tantissimi bambini che hanno prodotto i propri ramoscelli con lavoretti in casa seguendo alcuni tutorial.

Tuttavia, soprattutto nelle prime ore del mattino, non è mancato quel andirivieni per le strade che non va affatto bene per vincere la battaglia contro il Coronavirus.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta La decisione della Regione dopo i casi di Covid delle ultime ore
Casi di Covid a Giovinazzo. A Molfetta situazione sotto controllo Casi di Covid a Giovinazzo. A Molfetta situazione sotto controllo Comunicazione dal Comune che garantisce sui 0 casi in città
2 Sei giovinazzesi positivi al Covid al rientro dall'estero Sei giovinazzesi positivi al Covid al rientro dall'estero La conferma ufficiale è arrivata dal primo cittadino di Giovinazzo
Controlli più serrati e più responsabilità. La Regione Puglia ancora contro il Covid Controlli più serrati e più responsabilità. La Regione Puglia ancora contro il Covid Dal 24 agosto la sperimentazione del vaccino sull'uomo
1 Paziente "falso positivo" al Covid. Cosa è successo nell'ospedale di Molfetta Paziente "falso positivo" al Covid. Cosa è successo nell'ospedale di Molfetta La nota del Comune che spiega l'accaduto con le parole del sindaco
Nessun caso di Covid nell'ospedale di Molfetta. Il secondo tampone ha dato esito negativo Nessun caso di Covid nell'ospedale di Molfetta. Il secondo tampone ha dato esito negativo L'episodio ieri. Sanificato il nosocomio locale
È un 45enne terlizzese il paziente positivo al Covid passato nell'ospedale di Molfetta È un 45enne terlizzese il paziente positivo al Covid passato nell'ospedale di Molfetta L'uomo è asintomatico: la notizia riportata da TerlizziViva
Paziente positivo al Covid. Sanificato l'ospedale di Molfetta Paziente positivo al Covid. Sanificato l'ospedale di Molfetta Il paziente, tuttavia, proviene da una città limitrofa
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.