Antonio Azzollini
Antonio Azzollini
Cronaca

Processo sul porto di Molfetta, questa mattina in Tribunale l'ex senatore Azzollini

Il 28 ottobre l'ex sindaco sarà di nuovo davanti al Tribunale di Trani

Il nuovo porto di Molfetta si poteva realizzare: c'era il parere favorevole del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici che il 13 settembre 2013 validò la proposta del Comune di spostare il molo di 10 metri per star alla larga dalle bombe inesplose giacenti sui fondali.

A sostenerlo, davanti al Tribunale Collegiale di Trani, è stato, stamattina, l'ex sindaco di Molfetta Antonio Azzollini, uno dei principali imputati a vario titolo, il quale però, a differenza di altri sette, in apertura di dibattimento dichiarò di rinunciare alla prescrizione.

Secondo l'ex presidente della commissione bilancio del Senato, la Procura della Repubblica di Trani nel corso delle indagini (diramatesi sia sul versante ambientale, che su quello finanziario dell'opera) non avrebbe mai acquisito questa circostanza dirimente. Peraltro, Azzollini ha evidenziato che a giugno 2012 pure la Soprintendenza per i beni archeologici diede il via libera al progetto, imponendo solamente il monitoraggio delle attività di drenaggio dei fondali.

L'ex sindaco ha narrato del progetto, dalla sua genesi nel 1985 al risolutore impulso con la sua amministrazione, sino al sequestro dell'area ed al relativo blocco dei lavori avvenuto ormai sei anni fa.
Il processo, che al netto delle posizioni stralciate per le prescrizioni di alcuni reati conta 34 imputati (di cui 5 persone giuridiche, cioè società) riprenderà il 28 ottobre con l'esame dello stesso Azzollini sui profili finanziari della grande opera: secondo l'accusa una parte (150 milioni di euro) dei finanziamenti ricevuti dal Comune per la costruzione del nuovo porto commerciale sarebbe stata dirottata ad altri scopi per coprire le falle delle proprie casse.
  • Antonio Azzollini
Altri contenuti a tema
Ospedale del Nord Barese, Azzollini tuona contro Emiliano e Minervini Ospedale del Nord Barese, Azzollini tuona contro Emiliano e Minervini L'ex senatore: «Idea priva di progetto. Minervini cortigiano»
1 Già guasta la nuova fontana in Piazza Moro a Molfetta? Già guasta la nuova fontana in Piazza Moro a Molfetta? Segnalazioni da cittadini ma anche da Antonio Azzollini
2 Azzollini contro Minervini: «A Molfetta cittadini stanchi della cattiva amministrazione» Azzollini contro Minervini: «A Molfetta cittadini stanchi della cattiva amministrazione» L'ex senatore porta ad esempio quanto accade nella zona di Piazza Cappuccini
1 Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Azzollini: «Fake: questa non è politica». Natalicchio: «Quali conseguenze per l'ambiente?»
Azzollini:  «Le banche non accettano più dalle aziende i crediti comunali» Azzollini: «Le banche non accettano più dalle aziende i crediti comunali» L'ex senatore e sindaco: «Gestione finanziaria sciagurata dell'amministrazione»
Antonio Azzollini: «Ci sono i fondi per l'ospedale del nord barese» Antonio Azzollini: «Ci sono i fondi per l'ospedale del nord barese» L'ex senatore e primo cittadino duro contro Tommaso Minervini e Michele Emiliano
Ancora un'assoluzione piena per Antonio Azzollini Ancora un'assoluzione piena per Antonio Azzollini L'ex sindaco di Molfetta imputato del mancato adeguamento del documento di valutazione dei rischi del Comune
1 Crac Casa Divina Provvidenza: il 18 ottobre parleranno i difensori di Antonio Azzollini Crac Casa Divina Provvidenza: il 18 ottobre parleranno i difensori di Antonio Azzollini Continua il processo che vede l'ex senatore tra gli imputati
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.