libri
libri

Premio Strega Giovani 2024: in giuria anche studenti di Molfetta

Invieranno le loro recensioni sulle opere in gara

Una giuria di oltre mille studenti è al lavoro in questi giorni per provvedere alle votazioni dell'XI Edizione del Premio Strega Giovani, evento promosso dalla Fondazione Bellonci e da Strega Alberti Benevento con il contributo della Camera di commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca, che ha come obiettivo quello di diffondere la narrativa italiana contemporanea tra i giovani adulti.

E per il terzo anno consecutivo, l'I.I.S.S. "Galileo Ferraris" di Molfetta e il suo Circolo dei Lettori, faranno parte della giuria del "Premio Strega Giovani 2024". Dieci studenti dell'istituto molfettese leggeranno le dodici opere concorrenti in formato elettronico e invieranno le loro recensioni per via telematica nell'Area dedicata del sito entro e non oltre le ore 12:00 del 29 maggio.

Ci sarà anche un premio all'autrice o all'autore della migliore recensione di uno dei libri in concorso all'XI edizione del Premio Strega Giovani. "La diffusione della lettura tra i ragazzi del nostro istituto è un valore aggiunto" – dichiara soddisfatto il dirigente scolastico prof. Luigi Melpignano – "che fa sentire loro protagonisti in queste attività del Circolo dei Lettori, sapientemente seguiti dalle docenti Clara Spagnoletta e Beatrice Scava".

"E la conferma nella giuria del Premio Strega Giovani 2024 rappresenta un onore per il nostro istituto" – conclude il dirigente scolastico prof. Luigi Melpignano – "ma soprattutto un'occasione di crescita culturale per i nostri studenti, a cui auguro una buona lettura e un buon lavoro".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Domani partono gli Esami di Stato 2024: è toto-traccia Domani partono gli Esami di Stato 2024: è toto-traccia Tante le ipotesi sul tavolo, dalla guerra all'intelligenza artificiale
Consegnati gli attestati del contest "Ambiente e futuro" a Molfetta Consegnati gli attestati del contest "Ambiente e futuro" a Molfetta Premiati gli studenti di diversi istituti scolastici cittadini
Molfetta ricorda Ignazio de Marco: «Era una colonna portante di Cesare Battisti» Molfetta ricorda Ignazio de Marco: «Era una colonna portante di Cesare Battisti» La lettera aperta di una concittadina a un mese dalla sua scomparsa
E-sport a Molfetta: l'IISS "Mons. Bello" funge da pioniere E-sport a Molfetta: l'IISS "Mons. Bello" funge da pioniere Percorso formativo laboratoriale grazie ai fondi PNRR
«Alla nostra età dare esempio è una gratificazione»: le interviste agli studenti di Molfetta «Alla nostra età dare esempio è una gratificazione»: le interviste agli studenti di Molfetta I giovani hanno realizzato una rivista scientifica, oggetti di design, campagne pubblicitarie de-costruite e giochi da tavola
Arte, gioco e design: a Molfetta la scuola incontra il territorio Arte, gioco e design: a Molfetta la scuola incontra il territorio Ieri, nell’I.C. “Manzoni Poli”, la presentazione dei progetti realizzati dai ragazzi nel corso dell’anno
Una mattinata di festa per l’ambiente e il futuro immaginato dai giovani studenti di Molfetta Una mattinata di festa per l’ambiente e il futuro immaginato dai giovani studenti di Molfetta Banchina Seminario piena di ragazzi che con hanno raccontato con reel e video la città ideale
Il trasporto scolastico di Molfetta diventa green: in arrivo 4 scuolabus elettrici Il trasporto scolastico di Molfetta diventa green: in arrivo 4 scuolabus elettrici L'azione rientra nel programma "Diritto allo Studio" della Regione Puglia
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.