Porto di Molfetta, Maralfa: «Trasparenza e chiarezza dall'amministrazione»

L'ex vice sindaco lancia l'allarme: reali possibilità di default per le casse del Comune?


Continua ad alimentare polemiche e dibattiti la questione relativa ai lavori per il nuovo porto commerciale.

Le ultime dichiarazioni del Sindaco Tommaso Minervini in Consiglio Comunale e quelle pronunciate nell'ultima video intervista a noi rilasciata, hanno alimentato ulteriori riflessioni.

Tra queste vi è indubbiamente quella dell'avv. Bepi Maralfa, ex vicesindaco dell'Amministrazione di Paola Natalicchio.
Ai nostri microfoni, l'ex assessore ai servizi sociali, oltre a fare il punto della situazione sulla questione relativa alla presenza di ordigni bellici nella zona portuale (elemento imprescindibile per la ripresa dei lavori), ha provato a ragionare sui fondi relativi ai finanziamenti della grande opera incompiuta.

Tra quanto finanziato, quanto speso e quanto ancora previsto, i conti quadrano?
Bepi Maralfa chiede all'attuale Amministrazione Comunale trasparenza e chiarezza nei confronti dei cittadini, sostenendo che il rischio di "default" per il Comune di Molfetta per le questioni relative alla realizzazione del nuovo porto sono reali.
  • porto
  • bepi maralfa
Altri contenuti a tema
Dopo la protesta i pescherecci di Molfetta tornano al lavoro Dopo la protesta i pescherecci di Molfetta tornano al lavoro A breve, però, potrebbe scoppiare un nuovo caso
Le immagini del ritrovamento delle bombe a Molfetta Le immagini del ritrovamento delle bombe a Molfetta 84 gli ordigni recuperati
Nuovo porto di Molfetta: ultimate le operazioni di recupero e trasferimento degli ordigni Nuovo porto di Molfetta: ultimate le operazioni di recupero e trasferimento degli ordigni 84 gli ordigni a caricamento speciale rinvenuti sul fondale
Marineria di Molfetta in protesta. Pescherecci fermi fino a mercoledì Marineria di Molfetta in protesta. Pescherecci fermi fino a mercoledì Il Sindaco esprime il sostegno dell'amministrazione
1 Da Molfetta una petizione per chiedere giustizia per la morte di Marco Vannini Da Molfetta una petizione per chiedere giustizia per la morte di Marco Vannini L’avv. Bepi Maralfa: «Sentenza di secondo grado aberrante»
Burrasca nella notte, nel porto di Molfetta marinai a "vegliare" le barche Burrasca nella notte, nel porto di Molfetta marinai a "vegliare" le barche Torna prepotentemente il tema dell'assenza di sicurezza
Continua la bonifica dalle bombe delle acque nel porto di Molfetta Continua la bonifica dalle bombe delle acque nel porto di Molfetta Code sulla SS16bis al passaggio della colonna
Sparatoria in piazza Paradiso: arresto convalidato, "Danny" Grosso resta in carcere Sparatoria in piazza Paradiso: arresto convalidato, "Danny" Grosso resta in carcere Il gip ha convalidato l'arresto al termine dell'interrogatorio. Intanto si cerca la pistola utilizzata dal 22enne
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.