Ponte Schiva Zippa
Ponte Schiva Zippa

Pista pedonale sul ponte di Schivazappa. Dal Comune avvio all'iter di espropriazione dei suoli privati

La previsione progettuale dell'intervento costituisce variante al Piano regolatore

La Giunta Comunale ha preso atto del progetto definitivo dei lavori di realizzazione del "Percorso ciclopedonale ponte Schivazappa", nell'area su cui insiste la struttura che collega il centro abitato con la storica piazzetta della Madonna della Rosa.
Ad emergere, tuttavia, è che a breve potrebbero partire le procedure di esproprio dei suoli privati: infatti, "la previsione progettuale dell'intervento - è scritta della delibera della Giunta comunale - costituisce variante al PRGC con acquisizione di suoli privati al patrimonio comunale".

Le tempistiche non dovrebbero essere brevi.
L'intero progetto prevede un costo di oltre un milione e mezzo di euro, di cui al momento il Comune è sprovvisto. Però i lavori potrebbero partire almeno per la realizzazione di una "costruzione di una passerella in corrispondenza del ponte Schivazappa esistente - si apprende ancora dal verbale della seduta della Giunta - Considerata l'urgenza della costruzione della passerella a tutela della pubblica incolumità , si evidenzia la necessità di stralciare, dall'intero progetto, la parte relativa alla passerella ciclopedonale adiacente al ponte Schivazappa esistente, attraverso uno stralcio funzionale dell'intero intervento progettato".

A dare l'imput fu diversi anni fa il Comitato di quartiere Madonna della Rosa che condivideva con il Comune la proposta progettuale e lo studio di fattibilità di "riqualificazione Urbana ciclopedonale della Via Vecchia Bitonto attuale via Beniamino Finocchiaro", messa a punto da tecnici e professionisti residenti nello stesso quartiere.
  • Comitato di quartiere madonna della rosa
Altri contenuti a tema
Il Comitato di quartiere Madonna della Rosa chiede la riunione del Comitato sui fenomeni delinquenziali Il Comitato di quartiere Madonna della Rosa chiede la riunione del Comitato sui fenomeni delinquenziali L'assemblea non convocata dall'11 giugno 2019. La richiesta dopo gli episodi di cronaca del 9 settembre scorso
Grave incidente in Via Spadolini, il Comitato: «Pronti a esposto in Procura per la sicurezza» Grave incidente in Via Spadolini, il Comitato: «Pronti a esposto in Procura per la sicurezza» I residenti: «Gravissima negligenza della pubblica amministrazione»
Percorso ciclopedonale in Via Vecchia Bitonto e nuovo ponte a Schivazzappa: partiti i lavori propedeutici Percorso ciclopedonale in Via Vecchia Bitonto e nuovo ponte a Schivazzappa: partiti i lavori propedeutici Dato il mandato alle indagini di prospezioni sismiche e al sondaggio geognostico
Lama Martina, il Comitato di Quartiere: «Avanti con la nostra battaglia a tutela del territorio» Lama Martina, il Comitato di Quartiere: «Avanti con la nostra battaglia a tutela del territorio» Il Comitato rivendica il lavoro svolto finora: «Siamo a lavoro anche a livello istituzionale»
Ancora furti di auto, Favuzzi: «Nel quartiere Madonna della Rosa pretendiamo sicurezza» Ancora furti di auto, Favuzzi: «Nel quartiere Madonna della Rosa pretendiamo sicurezza» Il presidente del Comitato: «Da anni controllo di vicinato. Ma manca sottoscrizione del sindaco»
1 Controllo di vicinato, sventato un furto d'auto. Giulietta, fine della corsa Controllo di vicinato, sventato un furto d'auto. Giulietta, fine della corsa L'Alfa Romeo abbandonata dopo un inseguimento con i Carabinieri. Nessuna traccia dei banditi, fuggiti nelle campagne
Tra dog park e area attrezzata in via Massari: la riqualificazione della nuova zona di espansione a Molfetta Tra dog park e area attrezzata in via Massari: la riqualificazione della nuova zona di espansione a Molfetta Minervini: «Dove c'erano erbacce ora c'è uno spazio nuovo per il quartiere»
Tentativo di furto in una casa, il controllo di vicinato lo sventa Tentativo di furto in una casa, il controllo di vicinato lo sventa L'episodio è accaduto ieri nel Quartiere Madonna della Rosa
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.