bepi maralfa
bepi maralfa
Mondo del Sociale

Piccoli lavori di manutenzione in cambio di un sostegno economico

Il Comune lancia i “Cantieri di servizio", nuovo format per sostenere i più deboli

Elezioni Regionali 2020
"Con la partenza dei cantieri di servizio cominciamo a cambiamo radicalmente il sistema assistenziale del Comune di Molfetta. Non più contributi di mantenimento ma attività attiva di sostegno al reddito delle famiglie e dei soggetti in grave disagio economico finalizzate all'inclusione sociale". Così l'assessore alla socialità Bepi Maralfa presenta il nuovo programma di inclusione socio-lavorativa realizzato dal Comune di Molfetta nell'ambito del Piano sociale di Zona e finanziato con circa 130.000 euro.
"I soggetti che faranno domanda - aggiunge Maralfa - potranno essere chiamati, a seconda delle competenze che indicheranno, a realizzare lavori di piccola manutenzione come la riverniciatura delle ringhiere dei parchi, la decespugliatura, la pulizia e lo spazzamento in affiancamento agli operatori dell'Asm o in altri progetti di utilità sociale che verranno individuati".
L'avviso pubblico è rivolto ai 535 nuclei che hanno beneficiato di contributo economico continuativo nel primo semestre 2014 e che per effetto del regolamento approvato dal Commissario Barbato non ne possono più beneficiarne nell'anno solare in corso.
"Anche qui ci siamo trovati - spiega l'assessore alla socialità - con una platea di famiglie che a vario titolo, per disoccupazione del capofamiglia, spese da pagare, numero di figli a carico si sono ritrovate a giugno tagliate fuori dai circuiti assistenziali. Ci sono state anche tensioni, ma attraverso questo sistema delle borse lavoro possiamo garantire una forma di contributo che restituisca dignità a queste famiglie. Se la sperimentazione fino a dicembre andrà bene, potrebbe diventare l'unica forma di contributo erogata dal Comune".
Possono presentare domanda in carta semplice tutti coloro i quali hanno presentato istanza e beneficiato del contributo continuativo da Gennaio a Giugno 2014, utilizzando e compilando l'apposito modulo predisposto dal Comune scaricabile dal sito www.comune.molfetta.ba.it o ritirabile presso l'Ufficio Servizi Sociali - Via Cifariello,29 - Molfetta.
Le domande possono essere presentate in tre periodi: dal 25 settembre al 3 ottobre; dal 13 al 24 ottobre; dal 3 al 14 novembre.
I cantieri sono suddivisi in: Lavori di piccola manutenzione (riverniciatura, decespugliatura, giardinaggio ecc) ovvero Lavori connessi a progetti di lavoro accessorio elaborati dai Dirigenti Responsabili dei diversi Settori del Comune di Molfetta; Lavori di pulizia e spazzamento in supporto all'ASM; Lavori di pulizia e vigilanza presso strutture pubbliche (uffici, scuole).
  • mondo del sociale
  • maralfa
Altri contenuti a tema
A Molfetta arriva Attiva…Mente A Molfetta arriva Attiva…Mente Come allenare la Mente e potenziare il cervello
Ricco calendario di iniziative per l’associazione “I Templari” Ricco calendario di iniziative per l’associazione “I Templari” Gli anziani protagonisti
Affidata alla cooperativa Shalom l’assistenza ai minori e il centro Liberi Tutti Affidata alla cooperativa Shalom l’assistenza ai minori e il centro Liberi Tutti Gli atti pubblicati sull’albo pretorio
Il Consorzio Metropolis promuove due ambiziosi progetti Il Consorzio Metropolis promuove due ambiziosi progetti Nascono una cooperativa sociale e una linea di borse
Contributi morosità incolpevoli. Riaperti i termini Contributi morosità incolpevoli. Riaperti i termini Il bando rimarrà aperto fino all’11 dicembre 2015.
Aiccos anche a Molfetta al fianco dei soggetti deboli. Con iniziative concrete Aiccos anche a Molfetta al fianco dei soggetti deboli. Con iniziative concrete La formazione come risorsa
Prende il via “Volontari al volo” Prende il via “Volontari al volo” Sei ragazzi provenienti da Spagna, Grecia, Russia e Ucraina impegnati a Molfetta
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.