Il Lido Nettuno
Il Lido Nettuno

Pertuso: «Gli stabilimenti balneari potranno essere aperti già dal 25 maggio»

Chiarimento rispetto all'ordinanza di Michele Emiliano

L'ultima ordinanza firmata dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano riguarda le regole per la stagione balneare nell'estate 2020, la prima dopo l'emergenza Coronavirus. Il documento regionale ha creato più di qualche perplessità nella giornata odierna in merito all'obbligo di apertura imposto ai lidi nel periodo dal 1° luglio al 6 settembre: per chiarire questo passaggio, abbiamo contattato Nicola Pertuso del Villaggio Lido Nettuno.

«Gli stabilimenti balneari potranno essere aperti già dal 25 maggio - spiega - mentre è il periodo che l'obbligo di stare aperti copre il periodo che va da inizio luglio alla prima domenica di settembre. In genere questo intervallo di tempo, in cui i lidi hanno il dovere di garantire tutti i servizi ai clienti, inizia a giugno ma quest'anno, proprio a causa del Covid, è stato accorciato facendolo partire dal 1° luglio per permettere a tutte le strutture di adeguarsi al protocollo entro quella data».

«Quel passaggio può trarre in inganno ma voglio rassicurare tutti sull'esatto significato dell'ordinanza, che non impedisce alle strutture di essere aperte già da fine maggio. Semplicemente è stata una iniziativa della Regione per agevolare i concessionari ancora impegnati con i lavori dopo il blocco causato dall'epidemia».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, la Puglia verso il picco: 1.567 nuovi contagi e 52 decessi Covid, la Puglia verso il picco: 1.567 nuovi contagi e 52 decessi Registrati 9.770 tamponi in 24 ore
2 Covid, i casi a Molfetta diventano in totale 362 Covid, i casi a Molfetta diventano in totale 362 La comunicazione del sindaco: 1 caso a Lama Scotella
Il bollettino Covid in Puglia: oggi 980 casi e 40 decessi Il bollettino Covid in Puglia: oggi 980 casi e 40 decessi Registrati meno di 4mila tamponi
1 Covid, screening della popolazione a Molfetta. Il precedente in Trentino Alto Adige Covid, screening della popolazione a Molfetta. Il precedente in Trentino Alto Adige In Trentino tamponi a tappetto in 116 Comuni
Coronavirus, sono più di 30mila le persone attualmente positive in Puglia Coronavirus, sono più di 30mila le persone attualmente positive in Puglia Nell'ultimo bollettino 1.377 contagi e 19 decessi
Casi di positività al Covid tra dipendenti: chiude la sede del Comune Casi di positività al Covid tra dipendenti: chiude la sede del Comune Almeno due i dipendenti contagiati nella sede di Lama Scotella
Covid, sanificazione nella sede del Comune di Molfetta a Lama Scotella Covid, sanificazione nella sede del Comune di Molfetta a Lama Scotella Interventi anche nelle altre sedi. Screening sui dipendenti
Emergenza Covid, il dott. Drago: «Tracciamento saltato a Molfetta» Emergenza Covid, il dott. Drago: «Tracciamento saltato a Molfetta» Le parole del dirigente del servizio Igiene e Sanità pubblica della Asl di Bari
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.