Istituto Vespucci
Istituto Vespucci

Per "Eduscopio" al top gli istituti superiori di Molfetta

Il riconoscimento dall'iniziativa promossa dalla Fondazione Giovanni Agnelli

L'Ipssar Molfetta e l'Amerigo Vespucci di Molfetta sono gli istituti scolastici che, nell'arco di 30 chilometri, garantiscono il maggior numero di occupati al termine del percorso di studi.

A sostenerlo è una indagine svolta da Eduscopio, progetto della Fondazione Giovanni Agnelli che consente una comparazione diretta tra scuole dello stesso tipo, poiché a seconda dell'offerta formativa gli indirizzi di studio attraggono studenti con caratteristiche e potenzialità diverse in partenza, localizzate in territori relativamente circoscritti (in un raggio massimo di 30 km dalla propria residenza), poiché i confronti hanno senso solo a parità di condizioni di sviluppo economico e sociale dell'area di riferimento.

L'Ipssar Molfetta, seminando gli altri istituti dello stesso tipo, scuole di indirizzo professionale-servizi, raggiunge il 63,53 per cento, per quello che riguarda l'indice di occupazione dei diplomati, l'Amerigo Vespucci tra le scuole di indirizzo professionale –Industria e artigianato, il 58,14 per cento. Buono il piazzamento dell'istituto Galielo Ferraris con il 52,39 per cento di occupati, dell'istituto Monsignor Antonio Bello che conquista il 42,15 per cento e dell'Istituto Gaetano Salvemini con il 36.35 per cento.
Ottimi piazzamenti anche per gli altri istituti superiori di Molfetta che preparano alla carriera universitaria Liceo classico Da Vinci (87.2 voto medio maturità); Liceo Einstein (86.4 voto medio maturità); Liceo Montalcini (81.7); Istituto Vito Fornari (83.8); Liceo Linguistico Fornari (88.6).

«Si tratta di risultati che - sottolinea il Sindaco, Tommaso Minervini - rappresentano un motivo di orgoglio confermando quanto l'offerta formativa degli istituti professionali sia in stretta correlazione con le richieste che arrivano dal mondo del lavoro ma, soprattutto, quanto siano professionalizzanti gli istituti del nostro territorio».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Anno scolastico 2022/23: a Molfetta e nel resto della Puglia si riprenderà il 14 settembre Anno scolastico 2022/23: a Molfetta e nel resto della Puglia si riprenderà il 14 settembre Comunicato il calendario regionale con tutti i giorni festivi
Esami di Stato, la Puglia seconda regione per numero di lodi Esami di Stato, la Puglia seconda regione per numero di lodi In totale promozione per quasi il 100% degli studenti ammessi alla maturità
Buoni libro digitali, entro il 3 luglio possibile la convenzione a Molfetta Buoni libro digitali, entro il 3 luglio possibile la convenzione a Molfetta Ci si può registrare sul sito del Comune o della Regione
Trasporto scolastico 2022/23 per alunni con disabilità: come presentare la domanda Trasporto scolastico 2022/23 per alunni con disabilità: come presentare la domanda La documentazione va inviata entro il 26 agosto
Oggi via agli Esami di Stato con il primo scritto di italiano Oggi via agli Esami di Stato con il primo scritto di italiano Domani la seconda prova sulla disciplina di indirizzo
Anno scolastico 2022/23: c'è il bando regionale sui libri di testo Anno scolastico 2022/23: c'è il bando regionale sui libri di testo La domanda si può presentare entro il 29 luglio alle ore 12
Premio "Inventiamo una banconota" della Banca d'Italia: premiata una classe del Liceo "Fornari" di Molfetta Premio "Inventiamo una banconota" della Banca d'Italia: premiata una classe del Liceo "Fornari" di Molfetta Riconoscimento per la 3^ A dell'indirizzo economico-sociale
Giunge alla quarta edizione il Premio borsa di studio "Mara e Diana Zaza" Giunge alla quarta edizione il Premio borsa di studio "Mara e Diana Zaza" Il riconoscimento è dedicato alle due ragazze scomparse nel 1995
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.