GAL e Comuni
GAL e Comuni

Patto tra Bisceglie, Molfetta e Trani con il GAL: non gestirà più solo i fondi per la pesca e l'agricoltura, ma ne cercherà di nuovi, per tutti i settori

Siglato a Palazzo Tupputi l'atto di delega con cui il gruppo di azione locale diventa una vera e propria agenzia di sviluppo locale

Andare oltre il PSR. A dirsi pare poco, ma quello firmato tra il GAL e i comuni di Bisceglie, Molfetta e Trani il 21 dicembre è un protocollo storico.
In primo luogo perché il GAL Ponte Lama, sebbene sia il più giovane tra i 23 gruppi di azione locale pugliesi rifinanziati con fondi europei ha lavorato bene. E lo dimostrano gli oltre 8 milioni di euro del Piano di Sviluppo Rurale che gli sono stati attribuiti per la programmazione 2014/2020, con un secondo posto in graduatoria che non era facile ad ottenersi.

In secondo luogo perché l'impegno gratuito che ha preso nei confronti dei tre comuni va a colmare una lacuna atavica: la difficoltà degli enti locali a dedicare tempo e personale alla ricerca di fondi europei e alla progettazione di interventi che vadano ad intercettare i requisiti di ciascun bando.

«In un primo tempo – ha spiegato il direttore del GAL Ponte Lama Gianni Porcelli – il bando era stato pensato per la sola gestione del FEAMP, il fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca, che il GAL avrebbe gestito avendo assorbito le competenze del GAC Terre di Mare e che già a febbraio darà i suoi primi frutti con due bandi di settore. Quando ho chiesto ai sindaci dei tre comuni di estenderlo a tutti gli altri ambiti, ho ricevuto l'immediato assenso dei comuni. Con questo patto il GAL si candida a diventare un'agenzia di sviluppo locale, ovvero a sostituire quell'organismo intermedio che al momento manca».

La delega al GAL sarà totale, per cui gli uffici di Bisceglie si occuperanno per i tre comuni di ricerca fondi, progettazione, assistenza tecnica, attuazione e monitoraggio, sfruttando il personale interno.
Visibile l'entusiasmo delle istituzioni presenti alla firma del patto: il presidente del GAL Francesco Spina, il vicesindaco Vittorio Fata, il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini, l'assessore al bilancio del comune di Trani Luca Lignola, delegato alla firma dal sindaco Amedeo Bottaro e Antonello Scarimbolo, amministratore delegato della società consortile.

«Siamo riusciti a trasformare questo soggetto in una vera e propria agenzia di sviluppo. Con la gestione delle acque reflue che verrà fatta presso il comune di Bisceglie e con questa intuizione, realizziamo quello che l'assessore Di Gioia chiede con la sua proposta di legge regionale sull'utilizzo a 360° delle risorse europee da parte dei GAL».
  • gal
Altri contenuti a tema
Nuovi vertici per il GAL Ponte Lama Nuovi vertici per il GAL Ponte Lama Presidente il Commendatore Giacomo Patruno. Vice presidente Maria Lorusso
"Start&Go": il 21 maggio la presentazione del bando a Molfetta "Start&Go": il 21 maggio la presentazione del bando a Molfetta Servirà a sostenere la creazione di nuove attività e servizi
Finanziamenti per la pesca dal Gal Ponte Lama Finanziamenti per la pesca dal Gal Ponte Lama Serviranno per la vendita diretta nel settore privato
Gal Ponte Lama: al via l'intervento destinato al settore della pesca Gal Ponte Lama: al via l'intervento destinato al settore della pesca E' il primo in Puglia a dare vita alla realizzazione degli interventi previsti
Gal Ponte Lama: oltre 8 milioni di Euro pronti per essere investiti Gal Ponte Lama: oltre 8 milioni di Euro pronti per essere investiti La presentazione dei progetti ieri. A fare gli onori di casa Tommaso Minervini
Gal Ponte Lama: martedì la presentazione dei bandi Gal Ponte Lama: martedì la presentazione dei bandi Il Piiano di sviluppo contiene tutte le nuove opportunità di finanziamento messe a disposizione del territorio di Bisceglie, Molfetta e Trani.
GAL Ponte Lama: tutti i bandi e i fondi destinati ai comuni di Bisceglie, Trani e Molfetta GAL Ponte Lama: tutti i bandi e i fondi destinati ai comuni di Bisceglie, Trani e Molfetta Ieri il taglio del nastro della sede. Presente Tommaso Minervini
Protocollo di Intesa tra Amministrazioni Comunali di Bisceglie, Molfetta, Trani e GAL Ponte Lama Protocollo di Intesa tra Amministrazioni Comunali di Bisceglie, Molfetta, Trani e GAL Ponte Lama Appuntamento a giovedì 21 dicembre alle ore 10
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.