I rilievi dei Carabinieri
I rilievi dei Carabinieri
Cronaca

Omicidio Parisi, il titolare del bar New Meeting confessa: «Sono stato io»

L'uomo, 43enne, si è presentato ai Carabinieri, assumendosi la responsabilità del delitto

Si è costituito questo pomeriggio presso la Compagnia dei Carabinieri di Molfetta il presunto killer del 46enne Corrado Parisi. Si tratta di Sergio Farinola, 43enne di Molfetta, titolare del New Meeting Cafè. I militari sono ora alla ricerca del movente del delitto.

L'omicidio dell'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è avvenuto questo pomeriggio fra le ore 13.00 e le ore 14.00. È giunto accompagnato all'ospedale monsignor Antonio Bello di Molfetta, colpito al torace da un proiettile di pistola esploso al suo indirizzo all'esterno del bar New Meeting Cafè, lungo via Capotorti, al rione San Domenico, ma - alle ore 15.25 - è deceduto per la ferita riportata poco dopo il ricovero in ospedale.

Ai Carabinieri della locale Compagnia, convinto dai suoi legali, Andrea Calò e Saverio Gadaleta, si è presentato il titolare dell'esercizio commerciale, confessando il delitto e assumendosi la responsabilità dell'accaduto. Sono ora in corso accertamenti, coordinati dal magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Trani, Francesco Tosto, per comprendere le cause e il motivo di questo pomeriggio di follia.

L'assassino (l'accusa è di omicidio volontario), alla presenza dei suoi difensori di fiducia, è tuttora sottoposto ad un interrogatorio. Rimane da chiarire il movente (forse l'ennesima discussione fra i due) e perché il 43enne fosse in possesso di una pistola e se questa era stata regolarmente denunciata.
  • Omicidio Molfetta
  • Corrado Parisi
Altri contenuti a tema
Omicidio Parisi, il questore chiude il New Meeting Cafè per 15 giorni Omicidio Parisi, il questore chiude il New Meeting Cafè per 15 giorni La decisione dopo l'arresto del titolare: «La sua condotta ha pregiudicato la pubblica incolumità ed ha creato allarme sociale»
Omicidio Parisi: dissequestrato il bar New Meeting Cafè Omicidio Parisi: dissequestrato il bar New Meeting Cafè L'avvocato Calò: «Non sappiamo ancora quali siano le intenzioni dei familiari circa le sorti dell'attività»
Oggi i funerali di Corrado Parisi Oggi i funerali di Corrado Parisi Le esequie si svolgeranno alle ore 16.00 nella basilica della Madonna dei Martiri
Salvemini fa chiarezza: «Parisi non era dedito al gioco d'azzardo, sul suo conto elementi diffamatori» Salvemini fa chiarezza: «Parisi non era dedito al gioco d'azzardo, sul suo conto elementi diffamatori» Il legale della famiglia replica alle dichiarazioni di Farinola: «La famiglia è sconvolta. E poi perché si riteneva in pericolo se era lui quello armato?»
Omicidio di via Capotorti, domani l'autopsia sul cadavere di Corrado Parisi Omicidio di via Capotorti, domani l'autopsia sul cadavere di Corrado Parisi Sarà eseguita a Bari e servirà a chiarire alcuni aspetti della vicenda. Il New Meeting Cafè, intanto, resta sotto sequestro
Omicidio Parisi, l'avvocato di Farinola: «Esasperato dalle minacce estorsive, così gli ha sparato» Omicidio Parisi, l'avvocato di Farinola: «Esasperato dalle minacce estorsive, così gli ha sparato» Il 46enne è stato assassinato dal titolare del bar New Meeting, esasperato dalle continue minacce ricevute
Omicidio a Molfetta: ucciso a colpi di pistola il 46enne Corrado Parisi Omicidio a Molfetta: ucciso a colpi di pistola il 46enne Corrado Parisi Il delitto nel pomeriggio in via Capotorti, esplosi 3 colpi. Trasportato in ospedale, è deceduto. Indagano i Carabinieri
Ucciso un uomo sulla 16 bis. Era diretto al mercato ortofrutticolo di Molfetta Ucciso un uomo sulla 16 bis. Era diretto al mercato ortofrutticolo di Molfetta L'uomo, che trasportava finocchi, è stato colpito al volto. Forse un tentativo di rapina finito male
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.