Un anno Centro Antiviolenza
Un anno Centro Antiviolenza

Oltre 700 studenti per l'evento organizzato dal Centro antiviolenza di Molfetta

L'assessore Roselli: «La violenza contro le donne è un tema che necessita di consapevolezza»

Servizio Sociale e il Centro Antiviolenza sono presidi fondamentali per la tutela delle donne vittime di violenza che vanno valorizzati e promossi in ogni contesto.

In occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza maschile sulle donne, si sono svolte sul territorio di Molfetta numerose iniziative di sensibilizzazione. Il 24 e 25 novembre si è svolta la seconda edizione del festival itinerante "L'altra Me" organizzato e diretto dal Centro Antiviolenza Pandora di ambito territoriale Molfetta e Giovinazzo che ha visto coinvolti oltre 700 studenti di tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado dei due territori.

«Il fenomeno della violenza - commenta Caterina Roselli, Assessore alle Politiche giovanili, Polizia Locale, Ambiente e Città sane - va riconosciuto come violazione dei diritti umani, va riconosciuto nella sua deflagrante portata distruttiva della vita delle donne che la attraversano. Va riconosciuto come espressione della disparità di potere tra uomini e donne nell'attuale organizzazione sociale ed economica. Ed è per questo che – conclude l'assessore - ha urgente necessità di essere affrontato tutte insieme, tutti insieme ognuna e ognuno dalla propria postazione e dal ruolo che occupa evitando di cadere in inutili individualismi e particolarismi e nella piena consapevolezza di ciascuno del ruolo che gli e le compete».
  • Centro Antiviolenza Molfetta
Altri contenuti a tema
Si è conclusa a Molfetta la Festa nazionale degli Alberi Si è conclusa a Molfetta la Festa nazionale degli Alberi Ultimo evento una lettura di brani in piazza Rosa Luxemburg
Molfetta dice no al femminicidio: il programma per domani Molfetta dice no al femminicidio: il programma per domani Minervini: «La violenza contro le donne è un problema culturale che va risolto»
Anche a Molfetta l'evento "l'altra me" contro la violenza sulle donne Anche a Molfetta l'evento "l'altra me" contro la violenza sulle donne Appuntamento venerdì alle ore 18 su Corso Umberto
Tenta approccio sessuale a Molfetta. Incubo per una 42enne Tenta approccio sessuale a Molfetta. Incubo per una 42enne L'episodio in un ambulatorio medico: la pronta reazione della donna, ha costretto l'uomo a desistere
Attivo il numero verde del Centro Antiviolenza Pandora   Attivo il numero verde del Centro Antiviolenza Pandora   800744006 rivolto alle donne italiane e straniere residenti nell’ambito territoriale Molfetta – Giovinazzo
Contro la violenze sulle donne arrivano i "negozi sentinella" Contro la violenze sulle donne arrivano i "negozi sentinella" Protocollo tra il Centro di Molfetta e l'azienda Best Calze di Andria
Giornata contro la violenza sulle donne, l'associazione Symposium dona una targa al Cav di Molfetta Giornata contro la violenza sulle donne, l'associazione Symposium dona una targa al Cav di Molfetta Presenti anche il sindaco Minervini e il vescovo Cornacchia
Molfetta con Giovinazzo nella lotta alla violenza contro le donne Molfetta con Giovinazzo nella lotta alla violenza contro le donne Anche a Giovinazzo sportello del Centro, già operativo in città
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.