Legambiente comuni ricicloni 2019
Legambiente comuni ricicloni 2019

Molfetta tra i "comuni ricicloni" premiati da Legambiente

Conferma per la città, 43esima in tutta la Regione

Elezioni Regionali 2020
C'è anche Molfetta tra i "comuni ricicloni" promossi e premiati da Legambiente nel corso del tradizionale appuntamento annuale svoltosi in mattinata nel capoluogo.

Molfetta si piazza al quarantatreesimo posto nella classifica che tiene conto del numero degli abitanti e anche delle percentuali di raccolta differenziata degli ultimi due anni. Emerge così che questo dato è cresciuto negli ultimi ventiquattro mesi: dal 68,7‰ del 2017 si è passati al 70,80‰ del 2018.
Un risultato incoraggiante per la città, tra le poche ad avere in funzione tre isole ecologiche in tutto il circondario ad esempio e che già lo scorso anno fu insignita del riconoscimento da parte di Legambiente.
Legambiente che, non a caso, ha inserito Molfetta nella lista dei Comuni primi della classe.

Ad emergere, tuttavia, è anche la diminuzione dei comuni "bocciati": dai 35 del 2018 scendono a 28 nel 2019 i comuni che finiscono dietro la lavagna e a cui va la maglia nera degli Indifferenti, amministrazioni che nel 2018 non hanno raggiunto il 10% di raccolta differenziata o non hanno effettuato alcuna registrazione sul Portale Ambientale della Regione Puglia.

Sul sito www.legambientepuglia.it il dossier completo.
  • Legambiente Molfetta
Altri contenuti a tema
Pino abbattuto in Piazza Moro, interviene anche Legambiente Molfetta Pino abbattuto in Piazza Moro, interviene anche Legambiente Molfetta Ne parla il presidente del circolo locale Marco Di Stefano
Molfetta tra i "comuni ricicloni", esultano ASM e Comune Molfetta tra i "comuni ricicloni", esultano ASM e Comune Il sindaco elogia i cittadini virtuosi e il lavoro dell'Asm
Dal Comune di Molfetta censimento delle aree verdi della città, interviene Legambiente Dal Comune di Molfetta censimento delle aree verdi della città, interviene Legambiente La nota a firma del presidente del circolo locale Marco Di Stefano
Legambiente conferma il no ai canaloni nella zona industriale di Molfetta Legambiente conferma il no ai canaloni nella zona industriale di Molfetta La nota del presidente del circolo cittadino che ribadisce le ragioni della scelta
Legambiente e le inondazioni nella zona industriale di Molfetta: «Aggressione al territorio» Legambiente e le inondazioni nella zona industriale di Molfetta: «Aggressione al territorio» La nota del presidente Marco Di Stefano
Legambiente e i dubbi sugli espropri nel Piano per gli Insediamenti Produttivi di Molfetta Legambiente e i dubbi sugli espropri nel Piano per gli Insediamenti Produttivi di Molfetta L'associazione: «Così si cancella la cultura contadina di Molfetta»
Rischio idraulico alla zona industriale di Molfetta, Legambiente: «L’attuale progetto non risolve il rischio inondazioni» Rischio idraulico alla zona industriale di Molfetta, Legambiente: «L’attuale progetto non risolve il rischio inondazioni» L'associazione: «Si alla rinaturalizzazione delle lame»
Struttura ricettiva in località Torre San Giacomo? I dubbi di Legambiente Struttura ricettiva in località Torre San Giacomo? I dubbi di Legambiente Nota dell'associazione, firmata anche da Movimento Civico “Liberatorio Politico” e  L.U.P. – Laboratorio di Urbanistica Partecipata di Molfetta
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.