Molfetta ruota panoramica
Molfetta ruota panoramica

Molfetta si prepara al grande festival "Tra cielo e mare"

L'evento è stato presentato stamattina in conferenza stampa

Da domani, 31 luglio, al 5 agosto Molfetta ospiterà il Festival "Tra cielo e mare" che, alle forme di intrattenimento classico abbina esperienze emozionali che il pubblico potrà vivere, fare proprie e raccontare nel tempo con l'idea di tornare, un giorno, nei luoghi, nella città, a cui sono collegate. Il festival, che darà luce e movimento alla città per i prossimi giorni, è stato presentato stamattina nella consueta cornice comunale di Lama Scotella. L'obiettivo, ambizioso, è contribuire al rilancio turistico e commerciale della città facendo leva sulle peculiarità del territorio. In mare, ogni sera al calar del sole, stelle luminose accarezzeranno le acque del porto. Un po' più in là, i gazebo, gli spettacoli, la ruota panoramica. E l'atmosfera magica che si respira nelle notti di estate a due passi dal mare.

L'iniziativa è promossa dall'assessorato al marketing territoriale. Si avvale del patrocinio del Comune di Molfetta. L'evento è organizzato da ResetStudio, partner tecnico del festival. «Molfetta – sottolinea Antonio Ancona, assessore al marketing territoriale - è una città dal ricchissimo tessuto culturale, artistico ed economico e sta scoprendo una grande vocazione turistica. La città è baciata dal mare che, in alcuni punti, l'abbraccia, l'avvolge. Lo scopo del festival è mettere il mare al centro di attività di promozione territoriale e turistica che riescano a coinvolgere le energie locali, i talenti locali, la gastronomia locale legata al mare, ma anche siano in grado di suscitare le attenzioni di quanti risiedono nelle città del circondario e dei turisti e dei visitatori che, in estate, raggiungono la Puglia. Per quanto riguarda la ruota panoramica, ci tengo a specificare la scelta del prezzo del biglietto per l'attrazione che sarà di cinque euro, per consentire a tutti di poter vivere questa bella esperienza ad un costo popolare, di gran lunga inferiore agli undici euro che per esempio erano richiesti sulla ruota panoramica di Bari. In risposta ad alcune polemiche viste sui social, è doveroso anche specificare come l'installazione della struttura non sia assolutamente a carico dell'amministrazione comunale. Per giunta, la ruota panoramica resterà attiva non solo per i giorni del festival ma anche oltre, almeno fino al 30 settembre, per garantire una fruizione più prolungata a cittadini a turisti». Gianni Giuliani, rappresentante di ResetStudio per l'organizzazione del festival, ha così commentato l'origine di questo progetto: «L'idea di questo evento è nata nel 2014, quando a Molfetta c'è stato il concerto dei Simple Minds e, guardando l'esibizione del gruppo musicale da una terrazza, mi sono reso conto dello spettacolo mozzafiato offerto dal porto. Lo specchio d'acqua è bellissimo e la cartolina è molto suggestiva, per questo nasce un festival che ha come scopo proprio quello di valorizzare, fra le altre cose, proprio uno dei luoghi simbolo della nostra città».

Nell'ambito del festival tutte le sere, ad un'area expo con pagode che guardano il mare, si aggiungeranno un'area food, la ruota panoramica, alta 32 metri, le luminarie led in mare, un'area riservata agli stand delle associazioni e un'area entertainment con spettacoli, a costo zero, per il pubblico. Mercoledì 31 luglio è prevista l'inaugurazione alle 19 e l'accensione delle stelle led intorno alle 21. Giovedì 1 agosto ci sarà musica con dj live. Venerdì doppio appuntamento con lo spettacolo delle fontane danzanti. Sabato 3 agosto grande spettacolo con il flyboard show. Domenica 4 agosto spettacolo pirotecnico. Lunedì 5 agosto, musica live anni 90. Il festival "Tra cielo e mare" è un evento plastic free. E' una delle quattro iniziative che il Comune, per tramite dell'assessorato ai finanziamenti regionali, ha candidato all'Avviso pubblico per la promozione delle Ecofeste, manifestazioni a basso impatto ambientale. Pertanto, nel corso del festival saranno utilizzate solo stoviglie lavabili, compostabili o biodegradabili. «Crediamo molto nelle iniziative a basso impatto ambientale – sottolinea l'assessore ai finanziamenti regionali, Gabriella Azzollini – abbiamo costanti e proficui contatti con gli organi regionali e con l'Ager. Oltre al festival saranno "eco" anche la festa patronale, il mercatino di san Nicola e gli eventi natalizi. Molfetta proprio in queste settimane è anche impegnata nell'iniziativa "Keep plastic e salva il mare" che ci vede impegnati in una gara tra sei comuni per decretare chi ricicla più plastica. In questo senso, con la collaborazione dell'Asm, abbiamo posizionato raccoglitori dedicati».
  • Festival "Tra cielo e mare"
Altri contenuti a tema
Andrea Salamina, l'uomo volante nel porto di Molfetta: «Una grande emozione» Andrea Salamina, l'uomo volante nel porto di Molfetta: «Una grande emozione» Parla il protagonista dello spettacolo di flyboarding di sabato scorso
Assessore Ancona: «Festival “Tra cielo e mare” obiettivo raggiunto e centrato» Assessore Ancona: «Festival “Tra cielo e mare” obiettivo raggiunto e centrato» I prossimi eventi promossi dall’assessorato al marketing territoriale sono previsti per settembre
A Molfetta va in scena lo show del flyboard per il Festival "Tra cielo e mare" A Molfetta va in scena lo show del flyboard per il Festival "Tra cielo e mare" Folto pubblico per le tre esibizioni in zona porto
Festival “Tra cielo e mare”, la serata delle fontane danzanti Festival “Tra cielo e mare”, la serata delle fontane danzanti L’assessore Ancona: «è per me una grande gioia vedere il “Borgo” così pieno di gente»
Festival "Tra cielo e mare", parla Minervini: «Una grande occasione per Molfetta» Festival "Tra cielo e mare", parla Minervini: «Una grande occasione per Molfetta» Positivo anche l'assessore Ancona: «Città valorizzata»
Grande fermento a Molfetta per la prima serata del Festival "Tra cielo e mare" Grande fermento a Molfetta per la prima serata del Festival "Tra cielo e mare" Entusiasmo dei cittadini per l'inaugurazione della ruota panoramica
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.