fontane danzanti - Festival
fontane danzanti - Festival "Tra cielo e mare"

Festival “Tra cielo e mare”, la serata delle fontane danzanti

L’assessore Ancona: «è per me una grande gioia vedere il “Borgo” così pieno di gente»

Le fontane danzanti sono state le protagoniste assolute della terza serata del Festival "Tra cielo e mare", evento promosso dall'assessorato al marketing territoriale, con il patrocinio del Comune di Molfetta e organizzato da ResetStudio.

E' una cinque giorni in cui i molfettesi si possono riappropriare delle Banchine del porto, Seminario e San Domenico. Non è un anticipo della festa patronale, è altro. E' un' atmosfera che richiama le grandi città turistiche, fa comprendere che Molfetta può essere una città turistica, può essere un polo di attrazione non solo per le città limitrofe, ma anche per tanti turisti.

E' una città viva, che si gode la sua estate, cullati dalla brezza del mare, avvolti e catturati dalle bellezze storiche e architettoniche della zona porto, su cui svettano il Duomo e il restaurato Palazzo Dogana. E poi in alto quasi a sorvegliare che tutto vada bene, con i suoi 32 metri di altezza la grande ruota panoramica, assoluta attrazione del festival.

Ogni sera il cartellone propone iniziative, interessanti e coinvolgenti, adatte a tutte le fasce d'età, ieri sera, come dicevamo, sono state le Fontane danzanti della ditta Cazacu's a rendere magica la serata. Giochi d'acqua a ritmo di musica, che la "domatrice" di fontane ha saputo mixare in maniera sublime, abbinando brani classici a ritmi più rock, e tutti con lo sguardo in su ad ammirare le evoluzioni di questi zampilli d'acqua.

Non è solo acqua, che si muove e fa delle evoluzioni, non sono solo luci e lingue di fuoco ad enfatizzare i momenti clou della musica, le fontane danzanti sono molto di più, sono emozioni, è un modo romantico per recuperare la fantasia.

Grande, grandissima emozione, per i tantissimi presenti, quando è la voce di don Tonino con la sua "Ala di riserva" a danzare con l'acqua, un omaggio che la ditta Cazacu's ha voluto fare alla nostra città.

Entrambi gli spettacoli si sono conclusi con il patriottico Inno di Mameli, che Banchina Seminario ha cantato, mentre le fontane si coloravano di verde, bianco e rosso.

E' l'assessore al marketing territoriale, Antonio Ancona, ad esprimere grande soddisfazione per la riuscita dell'evento «è per me una grande gioia vedere il "Borgo" così pieno di gente. E' una sfida perché era un'iniziativa innovativa per la nostra città, ma i dati di queste prime giornate ci stanno dando ragione». Ed invita tutti questa sera dalle ore 21.45 allo spettacolo di "flyboard" che si terrà nello specchio d'acqua del porto
3 fotoLo spettacolo delle fontane danzanti al porto
Fontane danzantiFontane danzantiFontane danzanti
  • Festival "Tra cielo e mare"
Altri contenuti a tema
Andrea Salamina, l'uomo volante nel porto di Molfetta: «Una grande emozione» Andrea Salamina, l'uomo volante nel porto di Molfetta: «Una grande emozione» Parla il protagonista dello spettacolo di flyboarding di sabato scorso
Assessore Ancona: «Festival “Tra cielo e mare” obiettivo raggiunto e centrato» Assessore Ancona: «Festival “Tra cielo e mare” obiettivo raggiunto e centrato» I prossimi eventi promossi dall’assessorato al marketing territoriale sono previsti per settembre
A Molfetta va in scena lo show del flyboard per il Festival "Tra cielo e mare" A Molfetta va in scena lo show del flyboard per il Festival "Tra cielo e mare" Folto pubblico per le tre esibizioni in zona porto
Festival "Tra cielo e mare", parla Minervini: «Una grande occasione per Molfetta» Festival "Tra cielo e mare", parla Minervini: «Una grande occasione per Molfetta» Positivo anche l'assessore Ancona: «Città valorizzata»
Grande fermento a Molfetta per la prima serata del Festival "Tra cielo e mare" Grande fermento a Molfetta per la prima serata del Festival "Tra cielo e mare" Entusiasmo dei cittadini per l'inaugurazione della ruota panoramica
Molfetta si prepara al grande festival "Tra cielo e mare" Molfetta si prepara al grande festival "Tra cielo e mare" L'evento è stato presentato stamattina in conferenza stampa
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.