mizio vilardi
mizio vilardi

Mizio Vilardi è il finalista della prima edizione del “Gazzetta Music Contest”

Performance domenica 22 maggio in Piazza del Ferrarese a Bari

Il cantautore molfettese Mizio Vilardi è il finalista della prima edizione del "Gazzetta Music Contest".
Il concorso per musicisti emergenti di Puglia e Basilicata è stato realizzato da "La Gazzetta del Mezzogiorno", in collaborazione con Cube Comunicazione, e la partecipazione di Radio Selene e Azzurra Music. L'evento si svolgerà domenica 22 maggio, alle 19.30, in Piazza del Ferrarese a Bari.

Lo spettacolo musicale sarà ad ingresso libero e ci saranno le dirette streaming sul sito della "Gazzetta", la diretta radiofonica su Radio Selene e la messa in onda in differita su un circuito di TV locali, visibili su piattaforma digitale terrestre.
Sul palco si esibiranno Claudio Taglieri, 50 Miles Away, Pangea, Beatterr One, Supramonte, The Valentine, Valentina Pinto, The Roots Corporal , Nitrophoska, Noon, Mizio Vilardi, Lanificio 52.
Gli artisti più votati on line sono stati Taglieri, 50 Miles Away e Nitrophoska. Invece, gli altri sono stati selezionati dalla giuria, composta dal critico musicale della "Gazzetta del Mezzogiorno", Ugo Sbisà, Cabo, Shorty , Luciano Tarricone (Radio Selene) e un quinto nome in prossima definizione.

Il premio per gli under 25 sarà la registrazione di un singolo e la stampa su cd in mille copie e per gli over 25 la produzione di un videoclip musicale.
La serata sarà animata dal finalista dell'ultima edizione di X Factor 2015, terzo classificato, Davide Sciortino, in arte Shorty, cantante palermitano che vive a Londra da qualche anno, il gruppo musicale Camera Soul, il gruppo musicale Il Nero, il cantante pugliese Molla e il comico barese Daniele Condotta.

Per Mizio Vilardi e per i suoi musicisti, Cetta Annese al violino, Claudia de Candia in arte Cloud alla voce, Orazio Saracino al pianoforte, Marco Pisani alla chitarra acustica, sarà non solo un'opportunità importante per far conoscere la loro musica al grande pubblico ma rappresenteranno la comunità molfettese sul palco del contest.
Mizio e la sua band sono l'esempio più tangibile che con lo studio e con il talento si possono raggiungere grandi traguardi, pronti per correre verso i propri sogni.
  • mizio vilardi
  • “Gazzetta Music Contest”
Altri contenuti a tema
Mizio Vilardi nel singolo "Come ci capita", storia di Federica Paradiso artista non vedente Mizio Vilardi nel singolo "Come ci capita", storia di Federica Paradiso artista non vedente Il progetto vede la collaborazione del duo creativo Ottopiuotto (Miriam de Candia e Teresa Piccininno)
Online il video clip di "Le notte porte sembe" di Mizio Vilardi Online il video clip di "Le notte porte sembe" di Mizio Vilardi Il cantautore lancia il suo progetto con il brano in vernacolo molfettese
Mizio Vilardi presenta il suo nuovo lavoro tra Molfetta e Roma Mizio Vilardi presenta il suo nuovo lavoro tra Molfetta e Roma Il progetto parte con una canzone in dialetto molfettese
Mizio Vilardi protagonista, in musica, di Tutto può succedere Mizio Vilardi protagonista, in musica, di Tutto può succedere Canta ed è autore di un brano della colonna sonora della Fiction Rai
Mizio Vilardi, cantautore molfettese si racconta Mizio Vilardi, cantautore molfettese si racconta Sabato 3 ottobre la presentazione del suo ultimo lavoro
Mizio Vilardi presenta il suo primo Ep Mizio Vilardi presenta il suo primo Ep Appuntamento nell'auditorium della parrocchia di San Domenico
Mizio Vilardi ricorda Gabriella Cipriani in "Occhi aperti" Mizio Vilardi ricorda Gabriella Cipriani in "Occhi aperti"
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.