Scuola
Scuola

Misurare la CO2 a scuola: Molfetta finisce su "Striscia la notizia"

L'iniziativa, voluta dal Comune, serve a prevenire la diffusione del Covid in aula

Monitorare, con un piccolo rilevatore, la CO2 nelle aule scolastiche per evitare la diffusione del Covid, garantendo le lezioni in presenza. Il progetto del Comune di Molfetta "Misuriamo la CO2 a scuola" arriva su Striscia la notizia, quale esempio positivo e buona pratica da seguire in tutto il Paese. L'Amministrazione, infatti, per contrastare la diffusione del Covid nelle classi ha acquistato e fatto installare 19 strumentazioni in tutti gli istituti comunali (infanzia, elementari e medie inferiori).

"Ringrazio ancora – dice il sindaco Tommaso Minervini – il professor Gianluigi De Gennaro, docente di Chimica dell'ambiente dell'Università di Bari, che sta coordinando l'iniziativa per Sima, la società italiana di medicina ambientale. La sicurezza nelle scuole è una delle priorità della nostra amministrazione, così come tutti gli altri interventi di prevenzione e le vaccinazioni, che vedono il fondamentale sostegno del mondo del volontariato".

"Tenere aperte le porte, aprire le finestre e far circolare l'aria all'interno dei luoghi chiusi – afferma l'assessore che ha seguito il progetto Maridda Poli – sono buone pratiche per prevenire la diffusione del virus. Se poi si ha la giusta strumentazione per misurare la qualità dell'aria diventa tutto più semplice".

I rilevatori, collegati in wi-fi per controllare in tempo reale dati e statistiche con una app, cambiano colore, come un semaforo, in base alla presenza di CO2. Sotto la soglia delle 400 parti per milioni (ppm) di CO2 si accende una luce verde, tra i 400 e i 700 ppm diventa gialla, tra i 700 e i 1.000 arancione, e sopra i 1.000, quando la situazione diventa più critica, la luce è rossa. Una volta installato il rilevatore alle spalle della cattedra, sono gli stessi ragazzi a notare il cambiamento cromatico e ad aprire porte e finestre in caso di colore arancione o rosso per far circolare meglio l'aria.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, in Puglia inizia anche il lento calo dei ricoveri Covid, in Puglia inizia anche il lento calo dei ricoveri Liberati 22 posti letto nelle ultime 24 ore
Covid, in Puglia in via di stabilizzazione i ricoveri Covid, in Puglia in via di stabilizzazione i ricoveri Nelle ultime 24 ore più dimessi che nuovi ospedalizzati
Covid, scende al 6% la percentuale di non vaccinati a Molfetta Covid, scende al 6% la percentuale di non vaccinati a Molfetta Ancora in crescita l'adesione dei molfettesi alla campagna
Da oggi Puglia e Molfetta tornano in zona gialla Da oggi Puglia e Molfetta tornano in zona gialla Resta l'obbligo di mascherina anche all'aperto e le stesse limitazioni per chi è senza green pass
Covid, la Puglia passa in zona gialla Covid, la Puglia passa in zona gialla Speranza ha firmato l'ordinanza
Covid, pubblicato l'avviso per i contributi affitti e utenze a Molfetta Covid, pubblicato l'avviso per i contributi affitti e utenze a Molfetta Risorse finalizzate a contrastare la crisi economica legata alla pandemia
Covid, ancora in salita la curva a Molfetta: +883 in settimana Covid, ancora in salita la curva a Molfetta: +883 in settimana La città si conferma tra quelle con maggiore circolazione virale
Caos quarantene a scuola: la Puglia al lavoro per snellire le procedure Caos quarantene a scuola: la Puglia al lavoro per snellire le procedure Tavolo di coordinamento in Regione
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.