Marineria sciopero
Marineria sciopero

Marineria in sciopero a Molfetta per il caro gasolio. Minervini: «Situazione insostenibile»

Il messaggio del primo cittadino a sostegno del comparto pesca

"Un fermo biologico straordinario per arginare il problema del caro gasolio e permettere alle marinerie di sopravvivere". Lo chiede il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini, ancora una volta al fianco dei pescatori molfettesi che sono in stato di agitazione.

"In questi giorni – continua il primo cittadino – la Regione sta finalmente sbloccando i contributi Covid per il comparto pesca, ma questa misura è insufficiente. Se prima il gasolio incideva fino al 30% dei costi, adesso siamo arrivati quasi al 70% e l'attività di pesca non è più sostenibile".

"Per scongiurare un nuovo blocco, la crisi dell'intero comprato e la conseguente assenza sui mercati di prodotto ittico nazionale fresco è fondamentale che il ministero delle Politiche agricole agisca il prima possibile con misure impattanti" aggiunge il primo cittadino.
  • Assopesca
Altri contenuti a tema
Caro energia, c'è il bando regionale a sostegno delle marinerie pugliesi Caro energia, c'è il bando regionale a sostegno delle marinerie pugliesi Nelle scorse settimane proteste del comparto pesca anche a Molfetta
Franco Minervini: «La marineria di Molfetta dovrà ripartire dalla sua grande professionalità» Franco Minervini: «La marineria di Molfetta dovrà ripartire dalla sua grande professionalità» Il presidente locale di Assopesca traccia il punto della situazione
Firmato protocollo di intesa per la raccolta dei rifiuti in mare a Molfetta Firmato protocollo di intesa per la raccolta dei rifiuti in mare a Molfetta Molfetta la prima marineria della Puglia ad aderire a tale progetto
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.