firma protocollo dintesa Capitaneria e Comune Assopesca raccolta rifiuti in mare JPG
firma protocollo dintesa Capitaneria e Comune Assopesca raccolta rifiuti in mare JPG

Firmato protocollo di intesa per la raccolta dei rifiuti in mare a Molfetta

Molfetta la prima marineria della Puglia ad aderire a tale progetto

I pescatori come sentinelle dell'equilibrio ecologico del mare Adriatico.

Questo l'obiettivo principale del protocollo d'intesa siglato poche ore fa nella Capitaneria di porto di Molfetta, tra l'Associazione Armatori da Pesca, rappresentata da Francesco Minervini, l'Amministrazione Comunale, dal primo cittadino Tommaso Minervini, la Capitaneria di Porto, dal Comandante Capitano di Fregata Michele Burlando, dall'Asm, Vito Corrado Paparella.

Presenti all'incontro anche Angelo Farinola di Assopesca e Giuseppe Gesmundo di Federpesca Puglia.

Tale progetto si inserisce in quello europeo Marine Litter REPAIR "Riduzione e Prevenzione, un approccio integrato alla gestione dei rifiuti marini nel mare Adriatico" finanziato dal FESR, Interreg Italia-Croazia.

Con il protocollo siglato questa mattina si vanno a definire le modalità organizzative e funzionali per la raccolta dei rifiuti da parte dei pescatori.

Molfetta è la prima marineria di Puglia che aderisce a questo progetto sperimentale. In questa prima fase sono state coinvolte 10 unità di pesca, ma presto verrà esteso a tutta la marineria molfettese. I pescatori sono stati dotati di contenitori, dove potranno differenziare plastica e indifferenziato trovato nelle battute di pesca, una volta a terra i rifiuti verranno consegnati all'isola ecologica allestita proprio sul porto.

I rifiuti raccolti saranno monitorati, in termini quantitativi e la zona dove sono stati "pescati". Tutti questi dati verranno condivisi con le altre marinerie per capire quali sono le zone dell'Adriatico in cui si concentrano maggiormente i rifiuti e le tipologie di rifiuti.

Quindi tale progetto non solo si pone come obiettivo la sensibilizzazione, ma anche il monitoraggio dell'ambiente marino, un'ecosistema che per i pescatori è anche fonte di reddito.

Infatti, dal sindaco Tommaso Minervini, arriva la conferma che verranno dati degli incentivi ai pescatori da parte dell'Ager.

Nessun dubbio da parte del comandante della Capitaneria di porto, Michele Burlando, «è un progetto importante che darà ottimi risultati». Ed auspica che «iniziative del genere possano essere strutturali».
  • Pesca
  • FederPesca
  • Assopesca
Altri contenuti a tema
Franco Minervini: «La marineria di Molfetta dovrà ripartire dalla sua grande professionalità» Franco Minervini: «La marineria di Molfetta dovrà ripartire dalla sua grande professionalità» Il presidente locale di Assopesca traccia il punto della situazione
Corso Fornari è a sostegno dei pescatori di Molfetta Corso Fornari è a sostegno dei pescatori di Molfetta L'iniziativa nella mattinata di oggi
1 Pescato a Molfetta un rarissimo esemplare di granchio reale Pescato a Molfetta un rarissimo esemplare di granchio reale Si tratta di una specie pericolosa per bagnanti ed ecosistema marino
Blocco della pesca in Puglia, divieto da Bari a Manfredonia Blocco della pesca in Puglia, divieto da Bari a Manfredonia Scatta il fermo pesca in Adriatico: 30 giorni di stop. Impresapesca Coldiretti mette in guardia i consumatori
Pesca, Montecitorio si accinge a discutere la riforma ittica Pesca, Montecitorio si accinge a discutere la riforma ittica Parte la discussione delle proposte di legge di riforma del comparto ittico
Pesca, si accelera per la liquidazione del fermo biologico 2016 Pesca, si accelera per la liquidazione del fermo biologico 2016 Intanto prosegue l'iter parlamentare della legge di riordino
6 La Giunta Minervini vara il tavolo permanente per lo sviluppo della pesca e dell'agricoltura La Giunta Minervini vara il tavolo permanente per lo sviluppo della pesca e dell'agricoltura Punti di incontro tra istituzioni e addetti ai lavori, consentiranno ai settori di tornare centrali nell'economia cittadina
Pesca: fondi dalla Regione, primato nel fatturato ma a Molfetta restano i problemi Pesca: fondi dalla Regione, primato nel fatturato ma a Molfetta restano i problemi Il paradosso di un comparto che stenta a sopravvivere
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.