consiglio comunale
consiglio comunale
Politica

Lunedì la Giunta. Ma "Officine Molfetta" potrebbe lasciare la maggioranza

Il gruppo sarebbe pronto a passare all'opposizione

È convocata per lunedì, 25 gennaio, la riunione delle forze politiche di maggioranza da parte del Sindaco: Tommaso Minervini dovrebbe svelare i nomi della nuova giunta prima della comunicazione ufficiale alla città.

Il sindaco avrebbe ormai sciolto ogni riserva sulla composizione del suo nuovo esecutivo ma avrebbe deciso di prendersi le quarantotto ore del weekend per vagliare definitivamente nomi e deleghe.

Tuttavia, la situazione in maggioranza potrebbe mutare: secondo alcune indiscrezioni, infatti, il gruppo "Officine Molfetta" sarebbe pronto a passare all'opposizione in Consiglio Comunale dopo aver comunicato al Sindaco e all'avvocato Ninnì Camporeale (coordinatore del gruppo unitario NOI) di non riconoscere più Antonio Ancona (che sembra passato tra i fedelissimi di Tommaso Minervini e in pole position per il ruolo di assessore ai lavori pubblici e vicesindaco) come espressione del collettivo.
Il consigliere comunale di Officine Molfetta Pasquale Mancini, da noi raggiunto telefonicamente e in prima linea nell'emergenza COVID a Molfetta, si è limitato a confermare la situazione di disagio personale e di gruppo nel corso di queste ultime settimane, concludendo con un laconico "non so, personalmente non sono interessato ad alcun incarico: noi di Officine abbiamo consegnato al sindaco un elenco di professionisti qualificati e di persone per bene e utili alla città; abbiamo fatto il nostro dovere. Ora torno a lavorare sul COVID, per la Giunta saprò - come tutti i cittadini - nei prossimi giorni".

Così facendo, con il PD spaccato ma pur sempre in maggioranza e "Noi Officine" probabilmente fuori, nonostante il rimpasto, Minervini avrebbe una maggioranza non tanto forte quanto probabilmente pensava dopo aver risolto le problematiche con il gruppo "Obiettivo Molfetta", facente riferimento all'assessore Pietro Mastropasqua con cui la frattura è del tutto ricomposta tanto che il legale sarà senza ombra di dubbio confermato, probabilmente anche con la delega di vicesindaco.
  • Pasquale Mancini
Altri contenuti a tema
Consiglio Comunale sulla sfiducia al sindaco, Mancini: «Voto contro Minervini» Consiglio Comunale sulla sfiducia al sindaco, Mancini: «Voto contro Minervini» Il consigliere comunale di Officine Molfetta è tra i firmatari della mozione di sfiducia
Mancini: «Stagione politica di Minervini finita. Stiamo lavorando già alla ricostruzione» Mancini: «Stagione politica di Minervini finita. Stiamo lavorando già alla ricostruzione» Il consigliere di "Officine": «Con noi professionisti e imprenditori»
Pasquale Mancini: «Stiamo costruendo una alternativa per la città di Molfetta» Pasquale Mancini: «Stiamo costruendo una alternativa per la città di Molfetta» Il consigliere comunale di "Officine Molfetta" annuncia il summit in vista della prossima tornata elettorale
Officine Molfetta: «Pronti a firmare per le dimissioni del sindaco» Officine Molfetta: «Pronti a firmare per le dimissioni del sindaco» Le parole di Pasquale Mancini. Nel pomeriggio anche l'incontro con il Partito Democratico
Sicurezza a Molfetta, oggi il tema in Consiglio comunale. Mancini attacca il sindaco Sicurezza a Molfetta, oggi il tema in Consiglio comunale. Mancini attacca il sindaco Il consigliere: «Perso il polso della situazione. È ora che torni a casa»
1 Mancini: «Dico da quattro anni che il Sindaco non può essere anche assessore al bilancio. Voterò contro» Mancini: «Dico da quattro anni che il Sindaco non può essere anche assessore al bilancio. Voterò contro» Le parole del Consigliere comunale di Officine
Pasquale Mancini: «Conclusa questa stagione politica» Pasquale Mancini: «Conclusa questa stagione politica» Il consigliere comunale scrive dopo l'annuncio dell'indipendenza di "Officine Molfetta" in Aula Carnicella
"Appaltopoli" al Comune di Molfetta, Mancini: «Fiducia nella magistratura. Riflessione politica profonda» "Appaltopoli" al Comune di Molfetta, Mancini: «Fiducia nella magistratura. Riflessione politica profonda» Il consigliere comunale interviene dopo gli ultimi fatti di cronaca
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.