Amnesty
Amnesty

La sede del gruppo Amnesty di Molfetta intitolata a Peter Benenson, fondatore del movimento

Piccola cerimonia in via Termiti dove è stato anche piantato un maggiociondolo

Quella di ieri è stata una giornata importante per Molfetta: il Comune ha intitolato la sala comunale in via Termiti 14, già sede del gruppo Amnesty International di Molfetta, a Peter Benenson, l'avvocato che 60 anni fa ha fondato il più grosso movimento di persone che difendono i diritti umani in tutto il mondo e che oggi si chiama Amnesty International.

Era il 28 maggio 1961 quando Peter Benenson, un avvocato inglese, lanciò sul The Observer di Londra un "Appello per l'amnistia" e così nacque Amnesty International. L'organizzazione, che vanta campagne di sensibilizzazione in tutto il mondo prosegue. A 60 anni di distanza "e un Premio Nobel per la Pace vinto" nel 1977, i responsabili assicurano: "Il nostro impegno non si è mai fermato. Sono oltre 50.000 le persone a cui abbiamo contribuito a ridare libertà e dignità. Tre vite salvate al giorno".

"E poi 876.484 le firme raccolte, 170 le persone incarcerate ingiustamente e poi liberate, 41 le leggi che rafforzano i diritti umani approvate grazie alle pressioni di Amnesty, 29 i Paesi nel mondo che hanno commutato o annullato le condanne a morte. Sono numeri che nascondono le storie di tante persone. Raccontarle è possibile grazie a persone che con una firma, una donazione o scendendo in piazza, ci aiutano a tenere accesa la fiamma dei diritti umani". La nota del movimento nel giorno della celebrazione dei 60 anni dalla fondazione conclude: "Ricorda, è merito tuo: #AmnestyIsYou".

Contestualmente, è stato piantato un maggiociondolo in occasione di questi primi 60 anni, una nuova vita che sta a simboleggiare tutte le vite salvate e quelle che ancora continueremo a salvare. Un grosso ringraziamento da parte del gruppo Amnesty di Molfetta a Riccardo Noury per aver raccontato questi anni di attivismo, alla Città di Molfetta e a tutti i presenti.
  • amnesty international
Altri contenuti a tema
Il gruppo Amnesty di Molfetta in piazza per aiutare l'Afghanistan Il gruppo Amnesty di Molfetta in piazza per aiutare l'Afghanistan Ieri presidio su Corso Umberto
Anche Molfetta si è mobilitata per ricordare il G8 del 2001 a Genova Anche Molfetta si è mobilitata per ricordare il G8 del 2001 a Genova L'iniziativa su Corso Umberto organizzata da Amnesty
8 marzo, Amnesty Internazional Molfetta omaggia le "donne coraggio" 8 marzo, Amnesty Internazional Molfetta omaggia le "donne coraggio" Corso Umberto tappezzato di locandine in onore di donne che hanno lottato per i diritti umani
#FREEPATRICKZAKI: l'iniziativa di Amnesty anche a Molfetta #FREEPATRICKZAKI: l'iniziativa di Amnesty anche a Molfetta Lunedì 8 febbraio la fontana di Piazza Aldo Moro sarà illuminata di giallo
Panchina contro la violenza sulle donne vandalizzata, Amnesty: «Preoccupazione e indignazione» Panchina contro la violenza sulle donne vandalizzata, Amnesty: «Preoccupazione e indignazione» La nota integrale degli attivisti
Diritti umani e Coronavirus, Amnesty chiama a raccolta gli artisti di Molfetta Diritti umani e Coronavirus, Amnesty chiama a raccolta gli artisti di Molfetta L'iniziativa all'interno della campagna "Nessuno escluso"
Amnesty International patrocina la proiezione del film "Manta Ray" a Molfetta Amnesty International patrocina la proiezione del film "Manta Ray" a Molfetta Venerdì 15 novembre alle ore 20 nella Cittadella degli Artisti
Il Gruppo Amnesty International di Molfetta presenta il progetto "Scuola amica dei diritti umani" Il Gruppo Amnesty International di Molfetta presenta il progetto "Scuola amica dei diritti umani" L'incontro di presentazione è fissato per giovedì alle 19.00
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.